NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mercedes Classe S 2014, anche in versione coupé e cabriolet

Mercedes Classe S 2014, anche in versione coupé e cabriolet
da in Auto, Mercedes, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Mercedes Classe S 2014, anche in versione coupé e cabriolet

    L’ammiraglia di Stoccarda potrebbe dare origine ad alcune nuove varianti. Pare infatti, secondo alcune indiscrezioni, che la Mercedes Classe S 2014 (nome in codice W222) verrà declinata in tipologie di carrozzeria inedite, fino ad arrivare addirittura a 5 diverse versioni. Le prime ad essere svelate saranno certamente le due berline, quella ‘standard’ e quella a passo allungato, che molto probabilmente riusciremo a vedere già al prossimo Salone di Francoforte. Le sue concorrenti saranno come sempre le connazionali BMW Serie 7 e Audi A8, con le quali la sfida di Mercedes è aperta (secondo alcuni analisti la Casa di Stoccarda dovrebbe tornare ad essere la prima ‘premium’ tedesca entro il 2020). In aggiunta alle Classe S tradizionali spunterà poi una variante ‘Pullman’ che, con una lunghezza di quasi 6 metri, avrà il compito di colmare il vuoto lasciato dalla chiusura del marchio di prestigio Maybach ed andando a competere direttamente con le più blasonate Rolls Royce Ghost e Bentley Continental Flying Spur. Per questo lussuoso transatlantico su gomma occorrerà aspettare molto probabilmente il 2014, con un possibile debutto al Salone di Pechino.

    Concept Ocean Drive four-door convertible

    Sempre nel 2014 arriveranno invece le varianti inedite. Prima di tutto la Mercedes Classe S potrebbe dare origine ad una versione Coupé che potrebbe sostituire la Mercedes CL attualmente a listino. E sempre per cercare di garantire un’offerta il più possibile completa, verrà lanciata anche una Mercedes Classe S in variante Cabriolet. Queste ultime due versioni più sportive avranno l’arduo compito di contrastare la Bentley Continental GTC e saranno svelate non prima del Salone di Ginevra 2014. L’idea di realizzare una grande cabriolet sulla base della Mercedes Classe S non è una novità: nel 2007 infatti era stato creato il prototipo della Ocean Drive Concept, che però non ha mai avuto un seguito.
    Tutte le varie versioni della Mercedes Classe S si distingueranno tra loro per alcune solluzioni tecniche differenti e un passo specifico per ciascuna di esse. Sempre in base alla lunghezza del passo, anche le portiere presenteranno dimensioni leggermente differenti.
    Invece su tutte verranno adottati i più recenti sistemi di sicurezza, e addirittura potrebbero essere le prime vetture di serie a montare il sistema di sterzo assistito, in grado di aiutare autonomamente il guidatore in particolari condizioni.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMercedesMotori
    PIÙ POPOLARI