Speciale Natale

McLaren 650S, immagini ufficiali della nuova supercar inglese [FOTO]

McLaren 650S, immagini ufficiali della nuova supercar inglese [FOTO]
da in Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:
    McLaren 650: lo straordinario bolide a Ginevra 2014

    In vista del Salone di Ginevra 2014 sono state diffuse le prime immagini ufficiali della nuova McLaren 650S. Fin dalla primissima occhiata risulta evidente la somiglianza con la sorella maggiore, la P1. Ed in effetti per il frontale è stato mantenuto lo stesso family feeling inaugurato con la hypercar ibrida della Casa inglese. Il resto della vettura, invece, è pressochè rimasto invariato rispetto a quello della MP4-12C. Questo però non deve far pensare che si tratti solo di un facelift, seppur corposo. Le modifiche estetiche sono state frutto di precise esigenze funzionali, oltrechè stilistiche.

    Il nuovo frontale infatti monta un altrettanto nuovo splitter che riesce a generare una deportanza maggiore sull’avantreno. Questo migliora l’aerodinamica, ma soprattutto promette di migliorare il feeling di guida e il bilanciamento. Poco importa se il Cx complessivo non è cambiato: quello che conta è che alla velocità di 240 km/h il carico aerodinamico sulla McLaren 650S è superiore del 24% rispetto al modello precedente.

    Il numero utilizzato per la denominazione non è stato scelto a caso visto che si riferisce al numero di cavalli che possono essere sprigionati dal propulsore. In questo modo viene anche incrementata la potenza rispetto alla MP4-12C. E questo si traduce inevitabilmente in prestazioni ancora più esaltanti, anche se per il momento McLaren non ha ancora rilasciato dei dati ufficiali in merito.
    La nuova McLaren 650S monta pneumatici Pirelli Pzero Corsa MC1 concepite appositamente per questo modello, installati su cerchi in lega con disegno a 5 razze. L’assetto può fare affidamento su un sistema di sospensioni regolabili ProActive Chassis Control, con cui è possibile selezionare il livello di risposta ideale in base allo stile di guida e al fondo stradale. Le modalità disponibili sono Normale, Sport e Track, e possono essere scelte in modo indipendente rispetto ai settaggi impostanti per la mappatura del motore. Per il resto è confermata la possibilità di scegliere sia la variante coupé che quella con hardtop, con una lunga serie di optional come i sedili sportivi con guscio in fibra di carbonio, telecamera posteriore, controllo vocale Bluetooth e pacchetto estetico in fibra di carbonio.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI