Speciale Natale

Le auto meno rubate in italia nel 2016, la classifica dei modelli più sicuri

Le auto meno rubate in italia nel 2016, la classifica dei modelli più sicuri
da in Auto, Motori
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19/10/2016 17:58

    ladro auto

    Prezzo, prestazioni, colore, linee, marchio… Questi sono i principali parametri su cui ci si basa quando si sceglie l’auto da comprare. Prima di accingersi ad acquistare un’auto, però, sarebbe molto utile considerare anche quali sono le auto meno rubate in Italia nel 2016 e dare uno sguardo alle classifiche dei modelli più sicuri. Proprio per questo noi di QNM.it abbiamo svolto una piccola indagine in base ai principali modelli di autovetture.

    freemont

    Gli Sport Utility Vehicles, soprattutto i modelli meno “modaioli” come la Fiat Freemont, riscuotono generalmente poco successo fra i ladri di casa nostra, soprattutto perché ingombranti e vistosi. È infatti certificato dalle più accreditate statistiche che fra le auto più rubate in Italia vi siano le piccole e agili utilitarie, facili da nascondere e da rivendere, oltre che molto appetibili per i pezzi di ricambio.

    audi a8

    Come i SUV, le grosse berline, agli occhi degli Arsenio Lupin di casa nostra, risultano poco appetibili per via delle dimensioni spesso eccessive, come per esempio per l’Audi A8, ma anche perché si tratta di auto di fascia medio-alta, con un mercato più ristretto e, quindi, più difficili da “rivendere”. Si tratta, inoltre, di auto generalmente molto ben protette da vari sistemi –antifurto, garages, videosorveglianza eccetera – quindi molto rischiose.

    peugeot 5008

    Le monovolume tipo familiare, come la Peugeot 5008 e le sue “colleghe”, sono auto “da battaglia”, molto comode ma certamente non altrettanto prestanti o con rifiniture di pregio, oltre a essere ingombranti come SUV e poco rivendibili come le grosse berline. Risultano, perciò, fra le meno rubate in Italia del 2016 anche per il loro valore effettivo, decisamente contenuto e facile a svalutarsi, che limita di molto il “profitto” alla rivendita.

    greatwall

    Tata, Acura, Great Wall … Marchi poco noti ai più che producono auto di ogni cilindata e dimensione, che hanno scarso mercato al di fuori dei Paesi di produzione (principalmente asiatici) perchè ancora poco noti al grande pubblico e quindi poco diffusi, potrebbero essere una valida alternativa, in quanto, proprio per la loro scarsa diffusione, le auto di questo tipo sono fra le meno rubate in Italia nel 2016 perchè poco utili nel “mercato” dei pezzi di ricambio.

    citroen c4

    Forse non tutti sanno che esistono enti che stilano classifiche in base all’affidabilità dei sistemi antifurto installati dalle varie case automobilistiche per modello di auto. La francese Citroën risulta, assieme alla connazionale Peugeot, la casa più premiata proprio nei comparti delle auto più rubate in Italia (city car e compatte) e ha ottimi risultati anche nella fascia delle berline, tipo la sua C4. Varrebbe, quindi, la pena di superare le questioni campanilistiche e affidarsi ai cugini d’oltralpe! E voi, avete trovato utili queste informazioni sulle auto meno rubate in Italia nel 2016? Fatecelo sapere.

    731

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI