NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le 5 Porsche più veloci e potenti

Le 5 Porsche più veloci e potenti

Dalla mitica 911 Carrera alla futuristica 918 Spyder, ecco le migliori Porsche mai prodotte dalla prestigiosa casa tedesca

da in Auto, Motori, Porsche, Supercar

    Porsche 918 Spyder

    Quali sono le 5 Porsche più veloci e potenti al mondo? La domanda è lecita e interessante, e riguarda uno dei marchi di auto di lusso più noti al mondo. Anche nel pur prestigioso mondo delle supercars e macchine sportive tedesche, il marchio Porsche è indubbiamente una leggenda: nel corso di una secolare carriera infatti la casa tedesca ha creato alcuni dei veicoli più belli, veloci, avanguardistici e performanti di tutta la storia dei motori, al punto che l’iconica Porsche 911 è stata scelta come paramentro standard in base al quale valutare le altre supercars. Così tanti eppur unici modelli che è quasi impossibile sceglierne uno solo, motivo per cui abbiamo deciso aiutare i lettori presentando una selezione delle 5 migliori Porsche mai create, ognuna originale e diversa, ma tutte ugualmente velocissime!

    Porsche 550 Spyder

    La Porsche 550 Spyder fu la prima macchina della casa tedesca a essere stata concepita per le corse sportive, rappresentando il primo passo di un lungo e prestigioso percorso destinato a lasciare il segno nella storia delle quattroruote. Dotata di un elegante design, di un complesso sistema di trasmissione e di una ottima distribuzione delle masse, questa freccia da 550 Kg e 110 cavalli riesce a toccare la velocità massima di 220 Km/h, un risultato eccezionale se si pensa che è stata progettata nel 1953.

    Porsche 918 Spyder

    La 918 Spyder è l’ultima e più futuristica vettura targata Porsche, dotata di tutte le ultime tecnologie e dei migliori materiali per dare vita a una maestosa road car con tendenze sportive. Si tratta inoltre del veicolo che già nel 2010 fece coniare l’espressione auto ibrida, ma non per questo si mostra carente in termini di prestazioni, tutt’altro: la 918 possiede due motori elettrici in grado di scatenare 887 cavalli, un’accelerazione da 0 a 100 in meno di 3 secondi fino a raggiungere la velocità massima di 150 Km/h, rientrando così tra le Porsche più potenti e veloci mai prodotte. Non per nulla è anche una delle supercar di Zlatan Ibrahimovic. Qui puoi vedere l’articolo sulle moto più veloci del pianeta.

    Porsche 911 Carrera RS

    Uno dei modelli più venduti di sempre, la Carrera 911 RS, è letteralmente un’icona per tutti gli amanti delle quattroruote. Si tratta infatti di un modello progettato secondo le più recenti e severe omologazioni sportive dell’epoca, un processo che ha dato vita a diverse vetture più leggere, potenti e in generale ottimizzate. Si tratta di una vera fuoriserie, in grado di raggiungere i 240 Km/h e praticamente perfetta su strada, in quanto pensata per chi ama il brivido, motivo per cui oggi è quasi impossibile trovarne una.

    Boxter 986

    La 986 Boxter è spesso considerata come una seconda versione della 911, ma in realtà si tratta di uno dei veicoli più importanti per l’azienda: infatti in un momento di grave crisi gli ingegneri della Porsche fusero il motore della 550 Spyder con la linea della 911, dando vita a uno dei maggiori successi della casa tedesca. Con 204 cavalli di potenza, la Boxter raggiunge i 238 Km/h di velocità massima, una delle auto da strada più veloci del brand. Leggi qui le Ferrari più potenti del mondo.

    Porsche 911 Turbo

    La Porsche per definizione è la 930 Turbo ha fatto la storia delle auto sportive, diventando la prima auto col motore raffreddato ad aria nel 1975, un evento unico nella storia delle auto che fornì alla 930 Turbo caratteristiche uniche rispetto alle colleghe: con una potenza di 300 cavalli distribuiti su 1300 Kg di peso, la 930 Turbo può raggiungere la velocità record di 257 Km/h, anche se non possiede una tenuta di strada adatta a gestire tale incredibile potenza.

    863

    PIÙ POPOLARI