Lambretta LN: il passato abbraccia il presente (foto)

da , il

    L’EICMA è decisamente uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti delle due ruote. E l’edizione di quest’anno, iniziata proprio nella giornata odierna, porta il passato nel futuro, con un abbraccio che segna una nuova epoca.

    Oltre alla nuova Vespa Quarantasei, viene mostrata anche l’innovativa Lambretta, lo scooter che in passato è stato un vero e proprio status symbol per intere generazioni. Uno scooter cha ha segnato un’epoca e che non si è mai risparmiato in termini di personalità.

    La nuova Lambretta, rivisitata da Alessandro Tartarini per quel che riguarda il design, viene proposta nelle versioni da 125 e 151cc. Ricordiamo che Tartarini è figlio di Leopoldo, fondatore della Italjet. Inoltre, è possibile scegliere tra cinque diverse combinazioni di colori, tutte assolutamente interessanti.

    Lambretta LN, questo il nome ufficiale del nuovo modello, rappresenta una pietra miliare che indubbiamente caricherà di spessore l’evento dell’EICMA 2011 di Milano. Un progetto tutto italiano che porta con se radici solide e radicate.

    Una nuova concezione stilistica, un tributo al passato con pennellate di modernità, il tutto condito con la sapienza di una costruzione all’avanguardia. Caratterizzata da una scocca in lamiera, Lambretta LN rappresenta uno scooter affidabile, compatto e di carattere, decisamente a suo agio nel caos cittadino dove sa muoversi con agilità.

    Tra le caratteristiche di questo scooter ricordiamo il freno anteriore a disco e la trasmissione automatica a variazione continua. Lambretta LN sarà lanciata sul mercato nel corso del 2012.

    La tradizionale sfida tra la Vespa e la Lambretta ricomincia o, forse, non è mai finita. E l’ultimo scontro avviene proprio sul palco dell’EICMA 2011 dove i due nuovi modelli si affrontano con la consapevolezza di rappresentare un pezzo di storia.