Speciale Natale

Kia GT4 Stinger, 315 cavalli e tanta personalità [FOTO]

Kia GT4 Stinger, 315 cavalli e tanta personalità [FOTO]
da in Auto, Kia, Motori

    La Kia GT4 Stinger Concept è stata presentata al Salone di Detroit 2014. Si tratta di una coupé con personalità da vendere, nata dal lavoro del centro di stile del marchio coreano in California e pensata per gli appassionati di motori. La sportività non manca, da qualunque angolazione la si guardi. Il frontale reinterpreta il family feeling di Kia, con una grande presa d’aria che occupa quasi interamente la parte centrale del paraurti. I gruppi ottici sono sviluppati in verticale e naturalmente sono basati su tecnologia full LED. La fiancata ha linee pulite e presenta delle bombature non troppo accentuate in corrispondenza del passaruota anteriore e posteriore.

    I cerchi in lega con serraggio monodado sono di dimensioni importanti (20 pollici) e hanno una finitura originale: il bordo esterno è argentato, mentre le cinque hanno inserti in fibra di carbonio. I pneumatici sono Pirelli PZero, 235/35 all’anteriore e 275/35 al posteriore. La disposizione di parabrezza e finestrini dà quasi l’illusione di avere una superficie vetrata unica, merito dei montanti anteriori scuri. Il posteriore mette in mostra gran parte dei muscoli, con la sua larghezza, il lunotto spiovente verso la coda e i due terminali di scarico integrati nel fascione paraurti.
    Anche gli interni sono decisamente sportivi e hi-tech, fin nei minimi dettagli. Anche le bocchette del climatizzatore, infatti, non hanno niente a che vedere con quelle tradizionali.

    La pedaliera è in alluminio e il volante ha la parte bassa dritta. La strumentazione digitale è interamente raggruppata dietro al volante e riporta tutte le principali informazioni, mentre la console centrale è pressochè priva di tasti e pulsanti vari. Nella parte alta c’è il display secondario, mentre in basso c’è la leva del cambio con quello che potrebbe essere il tasto per il freno a mano elettrico. I sedili sono sagomati e con poggiatesta integrato, da vera sportiva.
    Sul versante tecnico le caratteristiche sono decisamente interessanti: sotto il cofano trova posto un motore 2,0 litri (derivante dal T-GDI) da 315 cavalli di potenza. Ad esso è abbinato il cambio manuale a sei marce che provvede a trasferire motricità al solo asse posteriore. A questi dati se ne accompagna un altro, fondamentale per una sportiva: il peso. Gli sforzi dei progettisti hanno consentito di arrivare ad una massa totale di 1.300 kg, con una distribuzione ottimale del 52% sull’asse anteriore e del 48$ su quello posteriore. Non resta che incrociare le dita e sperare di vederla entrare in produzione.

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoKiaMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI