Honda CR-V Model Year 2013, sicurezza e carattere [FOTO]

Honda CR-V Model Year 2013, sicurezza e carattere [FOTO]
da in Auto, Honda Auto, Motori

    Honda propone alla propria clientela la nuova CR-V Model Year 2013, un SUV a due ruote motrici 2WD, progettato per essere competitivo in un segmento, quello dei SUV, che sta vedendo una continua espansione. Sono molte le novità e le innovazioni che riguardano la Honda CR-V, sia dal punto di vista prettamente tecnico che estetico.

    I primi interventi effettuati su questo modello dai tecnici del Gruppo sono stati fondamentali: è stato irrigidito il telaio ed è stata contestualmente incrementata l’aerodinamicità del 6.5% per migliorare le prestazioni e ridurre i consumi e le emissioni di CO2. Il motore diesel 2.2 che equipaggia la Honda CR-V, abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, emette, infatti, soltanto 149 g/km di CO2, pari a circa il 12% in meno della precedente generazione. La potenza massima disponibile per questo modello è di 150 cavalli. Si tratta del motore che verrà considerato lo standard nella commercializzazione della Honda CR-V nel nostro Paese.

    Ottima anche la progettazione degli interni che, a fronte di misure esterne più compatte, ha consentito di ricavare spazio a sufficienza per i passeggeri. Attraverso poi un particolare meccanismo che ribalta i divani posteriori, il bagagliaio arriva ad una capacità massima dell’ordine dei 1.648 litri.

    L’abitacolo si fregia di pannelli fonoassorbenti che migliorano sostanzialmente il comfort negli interni. Per agevolare l’azione dell’automobilista, i tecnici hanno adottato una tecnologia per l’assistenza nelle partenze in salita.

    E’ stato introdotto anche il sistema avanzato di assistenza al guidatore, denominato ADAS, che attraverso sofisticate tecnologie integrate, consente di far viaggiare la nuova CR-V a distanza di sicurezza dall’auto che la precede accelerando e decelerando automaticamente.

    Ma non basta: tra i sistemi di sicurezza compaiono anche il controllo di stabilità VSA, il cruise control adattivo ACC, il Collision Mitigation Braking System CMBS in grado di frenare il veicolo al sopraggiungere di un ostacolo e l’Hill Descent Control HDC, capace di affrontare discese ripide con una velocità tra gli 8 e i 20 km/h. Insomma, tutti dettagli che rendono la vita a bordo della Honda CR-V molto più semplice.

    A livello estetico, Honda CR-V vanta un design che, nella sua semplicità, è in grado di coinvolgere sin dai primi sguardi. Linee morbide e bombate fanno da sfondo ad una autovettura dal carattere deciso.

    Allo stato attuale Honda non ha comunicato ufficialmente i prezzi della nuova CR-V. L’imminente Salone di Parigi 2012 rappresenta l’evento scelto dal produttore per rivelare questi dettagli. E’ possibile ipotizzare comunque che i prezzi di listino non saranno troppo dissimili rispetto alla generazione rpecedente.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoHonda AutoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI