Mazda 6 2013 (Foto)

1 di 12
    continua
    http://www.qnm.it/motori/fotogallery/mazda-6-2013_6583.html
    Mazda 6 2013
    Mazda 6 2013. La nuova Mazda 6 è stata presentata ufficialmente in occasione del Salone di Mosca 2012. Contestualmente sono arrivate nuove informazioni ed immagini ufficiali sulla versione berlina che ricalca le linee della concept Takeri dalla quale i designer non si sono discostati poi molto. Sono diversi i dettagli estetici che rendono la nuova Mazda 6 decisamente interessante e con un look coinvolgente. Ad esempio, la mascherina collocata nella parte frontale, ha un disegno sobrio e pulito che ben si accosta al resto della struttura. Nello specifico, la Mazda 6 2013 è equipaggiata con un 2.0 e un 2.5, entrambi SkyActiv-G, da 150 e 192 CV. Il più potente è dotato del nuovo sistema i-ELOOP. Si tratta di un accumulatore aggiuntivo che si ricarica ad ogni rilascio del gas, e che ridistribuisce l’energia così accumulata solo dove e quando serve. Il mercato europeo prevede anche l’adozione del 2.2 turbodiesel della CX-5, con potenze da 150 e 175 CV. La tecnologia è un’altra protagonista di questo modello che vanta, per esempio, il controllo dell'angolo morto in fase di sorpasso (RVM) così come anche il Lane Departure Warning System e l'Hill Launch Assist per le partenze in salita. Inoltre, sono presenti i fari anteriori attivi con gli abbaglianti automatici e lo Smart City Brake Assist che si occupa di frenare automaticamente in caso di potenziale impatto segnalando l’evento con il lampeggio delle quattro frecce.

    Mazda 6 2013

    La nuova Mazda 6 è stata presentata ufficialmente in occasione del Salone di Mosca 2012. Contestualmente sono arrivate nuove informazioni ed immagini ufficiali sulla versione berlina che ricalca le linee della concept Takeri dalla quale i designer non si sono discostati poi molto. Sono diversi i dettagli estetici che rendono la nuova Mazda 6 decisamente interessante e con un look coinvolgente. Ad esempio, la mascherina collocata nella parte frontale, ha un disegno sobrio e pulito che ben si accosta al resto della struttura. Nello specifico, la Mazda 6 2013 è equipaggiata con un 2.0 e un 2.5, entrambi SkyActiv-G, da 150 e 192 CV. Il più potente è dotato del nuovo sistema i-ELOOP. Si tratta di un accumulatore aggiuntivo che si ricarica ad ogni rilascio del gas, e che ridistribuisce l’energia così accumulata solo dove e quando serve. Il mercato europeo prevede anche l’adozione del 2.2 turbodiesel della CX-5, con potenze da 150 e 175 CV. La tecnologia è un’altra protagonista di questo modello che vanta, per esempio, il controllo dell'angolo morto in fase di sorpasso (RVM) così come anche il Lane Departure Warning System e l'Hill Launch Assist per le partenze in salita. Inoltre, sono presenti i fari anteriori attivi con gli abbaglianti automatici e lo Smart City Brake Assist che si occupa di frenare automaticamente in caso di potenziale impatto segnalando l’evento con il lampeggio delle quattro frecce.

    Mazda 6 2013, frontale

    Mazda 6 2013, frontale

    Mazda 6 2013, anteriore

    Mazda 6 2013, anteriore

    Mazda 6 2013. profilo

    Mazda 6 2013. profilo

    Mazda 6 2013, comandi

    Mazda 6 2013, comandi

    Mazda 6 2013, linea

    Mazda 6 2013, linea

    Mazda 6 2013, dall'alto

    Mazda 6 2013, dall'alto

    Mazda 6 2013, panoramica

    Mazda 6 2013, panoramica

    Mazda 6 2013, interni

    Mazda 6 2013, interni

    Mazda 6 2013, telaio

    Mazda 6 2013, telaio

    Mazda 6 2013, quadro

    Mazda 6 2013, quadro

    Mazda 6 2013, abitacolo

    Mazda 6 2013, abitacolo

    Foto correlate