Lotus Evora GX (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.qnm.it/motori/fotogallery/lotus-evora-gx_6269.html
    Lotus Evora GX
    Lotus Evora GX. Lotus Evora GX, lo ricordiamo per chi non lo sapesse, correrà le Rolex Series negli Stati Uniti nella nuova categoria sperimentale GX. Nata dalla base della Lotus Evora GTC, la Lotus impegnata nel campionato GT, la Lotus Evora GX monta parti in fibra di carbonio come il tetto e le portiere. Questo dettaglio è di fondamentale importanza per comprendere come sia stato possibile, per i tecnici del Gruppo, portare il peso della vettura a 946 chilogrammi, qualcosa in meno di quello della Evora GTC. Per rispondere ai requisiti del regolamento ufficiale, la Lotus Evora GX vanta l'assenza di dispositivi quali il l'ABS ed il traction control. In pratica, non sono ammessi aiuti per il pilota che deve contare soltanto sulle sue capacità e sulla fiducia nella propria vettura. Il motore è un esuberante V6 in grado di sviluppare una potenza massima dell’ordine dei 444 cavalli. Questa unità è abbinata ad un cambio sequenziale Xtrac a sei marce. A titolo di curiosità, mettersi in pista con una vettura di questo calibro, richiederebbe una spesa dell’ordine dei 276.000 euro.

    Lotus Evora GX

    Lotus Evora GX, lo ricordiamo per chi non lo sapesse, correrà le Rolex Series negli Stati Uniti nella nuova categoria sperimentale GX. Nata dalla base della Lotus Evora GTC, la Lotus impegnata nel campionato GT, la Lotus Evora GX monta parti in fibra di carbonio come il tetto e le portiere. Questo dettaglio è di fondamentale importanza per comprendere come sia stato possibile, per i tecnici del Gruppo, portare il peso della vettura a 946 chilogrammi, qualcosa in meno di quello della Evora GTC. Per rispondere ai requisiti del regolamento ufficiale, la Lotus Evora GX vanta l'assenza di dispositivi quali il l'ABS ed il traction control. In pratica, non sono ammessi aiuti per il pilota che deve contare soltanto sulle sue capacità e sulla fiducia nella propria vettura. Il motore è un esuberante V6 in grado di sviluppare una potenza massima dell’ordine dei 444 cavalli. Questa unità è abbinata ad un cambio sequenziale Xtrac a sei marce. A titolo di curiosità, mettersi in pista con una vettura di questo calibro, richiederebbe una spesa dell’ordine dei 276.000 euro.

    Lotus Evora GX, splitter

    Lotus Evora GX, splitter

    Lotus Evora GX, dall'alto

    Lotus Evora GX, dall'alto

    Lotus Evora GX, gruppi ottici

    Lotus Evora GX, gruppi ottici

    Lotus Evora GX, sedile

    Lotus Evora GX, sedile

    Lotus Evora GX, interni

    Lotus Evora GX, interni

    Lotus Evora GX, linea

    Lotus Evora GX, linea

    Lotus Evora GX, design

    Lotus Evora GX, design

    Lotus Evora GX, dettaglio

    Lotus Evora GX, dettaglio

    Lotus Evora GX, la coppia

    Lotus Evora GX, la coppia

    Foto correlate