BMW Art Collection (Foto)

1 di 11
    continua
    http://www.qnm.it/motori/fotogallery/bmw-art-collection_6335.html
    BMW Art Collection
    BMW Art Collection. Unire l’arte con qualcosa che è già perfetto. Con questa frase, pronunciata dal pilota Hervé Poulain quando chiese al suo amico Alexander Calder di disegnare la sua BMW 3.0 CSL, è iniziato il fenomeno della BMW Art Collection. Per chi ama il contesto, l'esposizione BMW Art Collection sarà parte del Festival di Londra 2012 e sarà realizzata in collaborazione con l'Istituto d'Arte Contemporanea (ICA) e con il comune. Una grande iniziativa, dunque, che celebra una collezione davvero entusiasmante. Il direttore dell'ICA si è detto orgoglioso di collaborare con BMW a questo prestigioso progetto, chiaro indice dell’ammirazione per il lavoro svolto e per i risultati conseguiti in termini di design. Ruth Mackenzie, la direttrice del Festival ha dichiarato che questo evento sarà uno dei punti cruciali e più importanti del festival e di tutta l'estate londinese. Non ci sono dunque dubbi sul fatto che il progetto BMW è stato capace di accogliere l’entusiasmo di chi sa apprezzare l’arte abbinata al mondo delle quattro ruote dove l’estetica, talvolta, ha un ruolo chiave. 'Art Drive! The BMW Art Car Collection', questo il nome ufficiale dell'expo, ha aperto i battenti il 21 luglio scorso presso il parcheggio della NCP (Shoreditch). La collezione può essere visitata fino al 9 settembre prossimo in modo assolutamente gratuito. Niente scuse, dunque, l’arte non può aspettare, e neanche un brand eclettico come BMW.

    BMW Art Collection

    Unire l’arte con qualcosa che è già perfetto. Con questa frase, pronunciata dal pilota Hervé Poulain quando chiese al suo amico Alexander Calder di disegnare la sua BMW 3.0 CSL, è iniziato il fenomeno della BMW Art Collection. Per chi ama il contesto, l'esposizione BMW Art Collection sarà parte del Festival di Londra 2012 e sarà realizzata in collaborazione con l'Istituto d'Arte Contemporanea (ICA) e con il comune. Una grande iniziativa, dunque, che celebra una collezione davvero entusiasmante. Il direttore dell'ICA si è detto orgoglioso di collaborare con BMW a questo prestigioso progetto, chiaro indice dell’ammirazione per il lavoro svolto e per i risultati conseguiti in termini di design. Ruth Mackenzie, la direttrice del Festival ha dichiarato che questo evento sarà uno dei punti cruciali e più importanti del festival e di tutta l'estate londinese. Non ci sono dunque dubbi sul fatto che il progetto BMW è stato capace di accogliere l’entusiasmo di chi sa apprezzare l’arte abbinata al mondo delle quattro ruote dove l’estetica, talvolta, ha un ruolo chiave. 'Art Drive! The BMW Art Car Collection', questo il nome ufficiale dell'expo, ha aperto i battenti il 21 luglio scorso presso il parcheggio della NCP (Shoreditch). La collezione può essere visitata fino al 9 settembre prossimo in modo assolutamente gratuito. Niente scuse, dunque, l’arte non può aspettare, e neanche un brand eclettico come BMW.

    BMW Art Collection, il gruppo

    BMW Art Collection, il gruppo

    BMW Art Collection, fiancata

    BMW Art Collection, fiancata

    BMW Art Collection, frontale

    BMW Art Collection, frontale

    BMW Art Collection, panoramica

    BMW Art Collection, panoramica

    BMW Art Collection, linea

    BMW Art Collection, linea

    BMW Art Collection, design

    BMW Art Collection, design

    BMW Art Collection, la coppia

    BMW Art Collection, la coppia

    BMW Art Collection, colori

    BMW Art Collection, colori

    BMW Art Collection, retrò

    BMW Art Collection, retrò

    BMW Art Collection, sportiva

    BMW Art Collection, sportiva

    Foto correlate