Fiat 500L: nuovo multispazio al prossimo Salone di Ginevra

da , il

    Fiat ha in programma la presentazione ufficiale della nuova multispazio compatta 500L in occasione del prossimo Salone di Ginevra che si terrà nel mese di marzo. La nuova soluzione del brand verrà prodotta presso lo stabilimento Fiat di Kragujevac, in Serbia. Alcuni dati rilasciati parlano di 100.000 unità all’anno anche se, evidentemente, per il 2012, l’obiettivo è di soli 40.000 esemplari.

    Fiat 500L cerca di rispondere ad un segmento dove il produttore è rimasto statico da tempo, da quando è partita la produzione della Multipla attualmente insufficiente per coprire le necessità della clientela.

    500L, in realtà, cerca di trovare la sua ispirazione nell’abbinamento di concetti diversi. E’ sia una monovolume, per quel che riguarda la vivibilità e la compattezza, ma anche una sorta di SUV, con tutte le conseguenze del caso.

    E’ lunga 414 cm, larga 178 cm e alta 166 cm ed ha una impostazione stilistica definita cab forward, la stessa per intenderci che caratterizza la 600 Multipla. Molto spazio, dunque, ma anche dimensioni giuste per non ingombrare e muoversi agilmente in città.

    Al fine di privilegiare il comfort, Fiat ha messo in cantiere diverse strategie che rendono l’abitacolo della 500L una sorta di salotto viaggiante, comodo e spazioso al punto giusto. Il lancio commerciale è previsto per il primo trimestre dell’anno. Il produttore intende coprire tutto il mercato europeo e, per l’occasione, propone diverse motorizzazioni tra cui due benzina (0.9 Twinair da 85 CV e 1.4 da 77 e 105 CV) e un turbodiesel (1.3 Multijet da 75 e 95 CV). Sarà successivamente introdotto la variante di carrozzeria 500XL che sarà in grado di ospitare fino a 7 persone.

    Non ci sono molti altri dettagli. Per scoprire tutte le caratteristiche di questa nuova incarnazione Fiat, è necessario attendere il prossimo Salone di Ginevra dove ne sapremo molto di più. Nel frattempo possiamo cominciare ad osservare le prime immagini che sono state diramate.