Ferrari 458 Spider by Novitec: tuning per il gioiellino di Maranello [FOTO]

Ferrari 458 Spider by Novitec: tuning per il gioiellino di Maranello [FOTO]
da in Auto, Ferrari, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Che la Ferrari 458 Spider sia una delle autovetture di maggior pregio e sportività, non c’è dubbio. Ma cosa accade quando un modello di questo genere cade nelle grinfie di un preparatore brillante? Novitec Rosso, preparatore tedesco specializzato nell’elaborazione di vetture Ferrari, ha recentemente presentato un particolare kit pensato per esaltare le caratteristiche di sportività della Ferrari 458 Spider. Gli efetti principali sono indubbiamente un incremento prestazionale ma anche una migliore maneggevolezza.

    Il punto di partenza di questa elaborazione è il carbonio, materiale principale del kit, caratterizzato da una perfetta combinazione tra resistenza e leggerezza. La fibra di carbonio viene utilizzata in diverse parti, molte delle quali studiate per conferire alla vettura maggiore aerodinamicità, parametro studiato addirittura nella galleria del vento dell’Università di Stuttgart.

    Ma Ferrari 458 Spider by Novitec porta con se diverse migliorie che coinvolgono anche il motore, ancora più brillante e con un sound che risulta immediatamente riconoscibile. Equipaggiata con un 4.5 V8, la Ferrari 458 Spider by Novatec integra un nuovo airbox in carbonio ed è caratterizzata da una nuova mappatura della centralina elettronica oltreché un nuovo impianto di scarico realizzato con tecnologia derivata dalla F1.

    I tecnici del gruppo hanno raggiunto lo scopo di ridurre il peso complessivo in modo tale che, i 609 cavalli erogati a 9.100 giri/min, sono in grado di lanciare la vettura ad una velocità di punta dell’ordine dei 325 km/h. Da segnalare una particolare valvola a farfalla attraverso la quale variare il suono agendo su un manettino posto sul volante.

    Il kit Novitec si compone anche di un nuovo sistema di sospensioni idrauliche. Il risultato è un assetto ribassato di 35 mm sebbene sia possibile intervenire per rialzarlo eventualmente di 40 mm. In questo modo dossi o rampe non dovrebbero rappresentare più un problema.

    Per finire, il kit mette a disposizione anche nuovi cerchi forgiati a cinque razze con pneumatici Pirelli Pzero ultraribassati ad alte prestazioni (255/30 ZR 21 all’anteriore e 335/25 ZR 22 al posteriore). Anche in questo caso si è cercato di ridurre ulteriormente i pesi in gioco in modo tale da far guadagnare alla Ferrari maggiori prestazioni in ogni condizione di guida.

    Ferrari 458 Spider continua ad essere una vettura eccezionale, caratterizzata da performance assolutamente rilevanti ma anche da un design particolarmente aggressivo ed inaspettato. Basta uno sguardo per accorgersi del grande lavoro dei designer. Linee grintose lasciano spazio a particolari intriganti come i gruppi ottici o i cerchi che conferiscono alla vettura un’aria decisamente attraente.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoFerrariMotoriSupercar
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI