Chevrolet Orlando in Italia da febbraio 2011 (foto)

Chevrolet Orlando in Italia da febbraio 2011 (foto)
da in Auto, Chevrolet, Monovolume, Motori

    Chevrolet è pronta al lancio in Italia della nuova Orlando, debutto che dovrebbe avvenire nel mese di febbraio 2011. Il prezzo a listino parte da un minimo di 19.600 euro per la Orlando LT 1.8 Benzina per salire fino ad un massimo di 25.600 euro per la Orlando LTZ 2.0 Diesel 163 CV con cambio automatico.

    Non c’è dubbio che questa vettura intenda puntare tutto su una costruzione solida e su ampi spazi messi a disposizione agli occupanti che potranno beneficiare, dunque, di un elevato grado di comfort durante i tragitti più lunghi.

    Presentata come concept in occasione del Salone di Parigi del 2008, Chevrolet Orlando abbina i tratti tipici di un piccolo SUV con quelli caratteristici di una monovolume, producendo un risultato assolutamente interessante sotto un profilo generale.

    Tre motorizzazioni e due allestimenti rappresentano l’offerta Chevrloet per questa 7 posti (su tre file ad altezza crescente) da 4,65 metri di lunghezza e 1,83 m di larghezza. Un volume di carico decisamente importante che aumenta, in base alle proprie necessità, quando si decide di ribaltare i vari sedili.

    Chevrolet Orlando è caratterizzata da un design comunque sobrio, non troppo soggetto a particolari vezzi stilistici ma perlopiù assoggettato ad una desiderio di rassicurante razionalità completano il quadro di una vettura robusta e concreta.

    La Orlando viene equipaggiata, di base, con un motore benzina aspirato da 1,8 litri capace di sviluppare 141 CV e 176 Nm di coppia a 3.800rpm.

    Con assoluto rispetto della normativa Euro 5, questo motore ha un consumo di circa 7,3 l/100 km e livelli di emissione di 172 g/km. La velocità massima raggiunta è di 185 km/h con una accelerazione da 0-100 km/h in 11,6 secondi.

    Sono disponibili anche due varianti da 2.0 litri turbodiesel rispettivamente da 130 e 163 CV con coppia di 360 e 315 Nm. Riferendosi alla versione da 130 CV, la velocità massima raggiunta è di 195 km/h e accelerazione 0-100 km/h in circa 10 secondi. Medesimi i dati sui consumi pari a 6 l/100 km e sulle emissioni che toccano quota 159 g/km.

    332

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoChevroletMonovolumeMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI