NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Chevrolet Malibu in Italia in allestimento LTZ [FOTO]

Chevrolet Malibu in Italia in allestimento LTZ [FOTO]
da in Auto, Chevrolet, Motori

    La nuova Chevrolet Malibu debutta ufficialmente nel nostro Paese. Una berlina ricca, con una dotazione tecnologica di elevato profilo e con motorizzazioni efficienti che consente di rispondere in modo ottimale alle esigenze di un’ampia tipologia di clienti.

    Chevrolet Malibu vanta una estetica razionale ma nient’affatto banale che si evidenzia attraverso una griglia sdoppiata anteriore e con fari allo Xenon caratterizzati da linee filanti. Il design appare decisamente convincente e il comfort rappresenta uno degli aspetti essenziali di questa berlina la cui lunghezza è di 4.86 metri.

    Il vano di carico offre una capacità di ben 545 litri ampliabile ulteriormente prevedendo l’abbattimento dei sedili posteriori con frazionamento 60/40. All’interno domina la ricca strumentazione e il sistema di infotainment con navigatore satellitare equipaggiato con display touchscreen da7 pollici.

    Commercializzata nelle concessionarie italiane a partire dal mese di settembre, la Chevrolet Malibu sarà disponibile esclusivamente nell’allestimento LTZ che rappresenta il top di gamma. Questo allestimento comprende sedili e volante in pelle, sedili anteriori riscaldabili e regolabili elettricamente con supporto lombare e sedile guidatore con memoria.

    Oltre a questo, Chevrolet Malibu integra il sistema Keyless Entry di apertura e avviamento dell’auto senza chiave, il cruise control e il freno a mano elettrico oltreché il climatizzatore elettrico bi-zona e i sensori di parcheggio posteriori.

    Piuttosto interessante, oltre ai cerchi in lega da 18 pollici, il sistema di monitoraggio della pressione delle gomme che consente di viaggiare sempre in sicurezza. Da questo punto di vista, fornisce un valido contributo anche il controllo della stabilità ESC e l’assistenza alle partenze in salita Hill-Start Assist. A completare il quadro, il controllo della trazione e sei airbag. Tutto questo ha consentito a questo modello di conquistare le 5 stelle EuroNCAP.

    Destinata ad essere commercializzata in ben 93 paesi, la vanta una motorizzazione 2.0 litri turbodiesel, prodotta a Kaiserslautern in Germania e sviluppata dalla GM Powertrain di Torino, capace di assicurare una potenza di 160 cavalli e 350 Nm di coppia a 1750 giri.

    Chevrolet Malibu raggiunge una velocità massima di 213 km/h (212 km/h con cambio automatico) e passa da ferma a 100 km/h in 9.8 secondi con un consumo di 5.1 litri/100 km (6.1) ed emissioni di 134 (160) g/km di anidride carbonica.

    Chevrolet Malibu LTZ 2.0 Diesel manuale è commercializzata a 31.000 euro chiavi in mano, mentre per la versione LTZ 2.0 Diesel automatica si dovrà prevedere un esborso complessivo di 32.300 euro.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoChevroletMotori
    PIÙ POPOLARI