BMW Serie 7 Model Year 2013, la gamma si rinnova [FOTO]

da , il

    BMW Serie 7 si rinnova e, nel model year 2013, pone l’accento sulla classe e sulla tecnologia. D’altro canto, dopo qualche anno, non c’è nulla di meglio di un restyling che porti nuova linfa vitale. In arrivo nuovi motori e tecnologie di nuova generazione che consentiranno di ottenere un migliore controllo e un confort di primo livello.

    Un frontale decisamente cool quello della nuova BMW Serie 7 dove da sfoggio di se l’inedito paraurti dalle linee squadrate e particolarmente eccentrico nelle sue forme. Ma non si tratta solo di questo. Ci sono anche molti altri dettagli minori che, tutti insieme, rendono la nuova Serie 7 un’auto dalle grandi prospettive.

    Sono stati introdotti i fari full-LED sebbene di conformazione piuttosto simile ai precedenti. Gli indicatori di direzione sono stati integrati agli specchietti ed è stata progettata una griglia a doppio rene filettata con 9 listelli.

    Gli interni confermano l’eleganza di un brand che non passa mai di moda. Inediti rivestimenti in pelle dei sedili e diverse migliorie come il pannello strumenti personalizzabile sono soltanto alcuni elementi che testimoniano la classe della nuova BMW Serie 7.

    Ma cosa bolle in pentola? Sul fronte diesel arriva il nuovo 3 litri tri-turbo in grado di sviluppare da 381 cavalli di potenza e 740 Nm di coppia. Questa unità equipaggerà la 750d xDrive anche a passo lungo e provvederà ad una accelerazione da 0-100km/h in 4.9 secondi. I consumi dovrebbero oscillare attorno ai 6.4 l/100 km.

    Il produttore offre anche il 3.0 biturbo per la 740d che, per l’occasione, è stato portato a 313 cavalli di potenza e 640 Nm di coppia massima. Anche la 730d entry level migliora le specifiche tecniche passando a 258 cavalli e 560 Nm di coppia.

    Nella 740i, il precedente 3.0 a due turbine lascia spazio al più moderno N55, un 6 cilindri in linea da 320 cavalli e 450 Nm di coppia. Segue la 750i, caratterizzata da un potente 4.4 V8 da 450 CV di potenza e 650 Nm di coppia.

    E cosa dire della 760i dotata del 6.0 V12 twin-scroll? Bene, i dati parlano di una potenza di 544 cavalli e di una coppia di 730 Nm con una accelerazione 0-100 in soli 4.5 secondi e consumi pari a 12,8 litri ogni 100 km.

    Per finire, la versione Active Hybrid, adotterà un 3.0 da 320 CV e 450 Nm di coppia abbinato ad un motore elettrico. I due motori generano una potenza combinata di 355 cavalli. Ottimi i consumi, pari a 6,8 litri ogni 100 km e le emissioni pari a 158 g/km.