BMW Serie 3 GT, le immagini ufficiali prima del debutto [FOTO]

BMW Serie 3 GT, le immagini ufficiali prima del debutto [FOTO]
da in Auto, Bmw, Motori

    Queste sono le prime immagini che ritraggono la BMW Serie 3 GT senza veli, in attesa del debutto ufficiale al Salone di Ginevra 2013. Come già per la prima vettura di Monaco a fregiarsi della denominazione GT, la Serie 5 GT, anche in questo caso siamo di fronte ad una lieve rivisitazione estetica della linea di partenza. La classica berlina bavarese, la Serie 3, è stata reinterpretata in zona posteriore per arrivare ad avere un look molto più simile a quanto fatto da Audi con l’A5 Sportback. Per il momento non si sa ancora con assoluta certezza se verrà mantenuta la denominazione ‘GT’, ma è sempre stata vista sui muletti in prova e appare anche in questi primissimi scatti ufficiali. Stilisticamente sono inseriti tutti i principali elementi del family feeling attuale di BMW. A differenza della Serie 5 GT, con il suo frontale inedito rispetto alla corrispondente berlina di partenza, la Serie 3 GT non presenta enormi differenze rispetto al modello uscito l’anno scorso.

    I gruppi ottici hanno lo stesso aspetto aggressivo e sottile, uno degli elementi più significativi della F30. La vera innovazione nelle linee la si può apprezzare dalla vista laterale e posteriore. L’andamento del padiglione nella porzione terminale è molto più dolce, con un raccordo al bagagliaio quasi da coupé e che incorpora e nasconde il terzo volume. Il portellone posteriore, poi, è meno mastodontico rispetto a quello visto sulla Serie 5 GT e anch’esso, come il frontale, ricorda molto quello della Serie 3 attuale.

    Sul versante meccanico non ci saranno grandi novità, con una gamma di motori che replicherà molto probabilmente quella della berlina. I propulsori più prestazionali saranno il 2,0 litri turbo da 240 cavalli e il 3,0 litri biturbo da 300 cavalli. Non mancheranno anche le versioni xDrive con trazione integrale. Ovviamente sarà presente come optional il cambio automatico a 8 rapporti.
    Non si sa ancora nulla a proposito degli interni, ma molto probabilmente la posizione di guida sarà leggermente rialzata per garantire una migliore visibilità alla guida. Le dimensioni esterne più generose corrisponderanno ad uno spazio maggiore a disposizione dei passeggeri, sia per l’altezza che per le gambe (circa 7 cm in più per chi è seduto sui sedili posteriori).

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoBmwMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI