BMW S 1000 RR: lo stile della tecnica (foto)

da , il

    BMW lancia la nuova S 1000 RR, una moto versatile che si pone come obiettivo quello di regalare il massimo della guidabilità e una stabilità di elevato profilo. Un motore potente e affidabile, è la base di partenza per un modello il cui successo è dietro l’angolo.

    La S 1000 RR è caratterizzata, prima di tutto, dall’impianto frenante che è uno dei più moderni sul mercato. Il BMW Motorrad Race ABS, infatti, garantisce la massima risposta in frenata per offrire il massimo della sicurezza.

    Non manca neanche il prezioso Dynamic Traction Control DTC che controlla la trazione durante le fasi di accelerazione in modo da garantire aderenza e una perfetta tenuta di strada in ogni circostanza.

    Insomma, una premessa tutt’altro che banale per la S 1000 RR di BMW che porta con se diversi interventi sul telaio, dove si nota una sezione maggiore del condotto di aspirazione, e sul design. La posizione di guida è stata resa più confortevole per favorire anche tragitti più lunghi ed impegnativi. Da segnalare anche il nuovo ammortizzatore di sterzo, regolabile su dieci livelli.

    Il produttore è intervenuto sul codino e sulle carene laterali, apportando diverse modifiche estetiche. La moto viene offerta nelle colorazioni Racing Red pastello, Alpinweiss pastello e Bluefire che indubbiamente sottolineano il suo carattere. Le ruote sono state verniciate in nero lucido e la molla dell’ammortizzatore posteriore è rossa, per un contrasto accattivante.

    Questo modello ha un peso di circa 204 chilogrammi comprendenti il 90% del carburante e un agile motore da 193 cavalli che sprigiona tutta la sua potenza quando necessario. Grazie ad una curva di potenza e di coppia più lineare, il nuovo gioiellino di casa BMW riesce ad offrire migliore guidabilità e una capacità di ripresa decisamente interessante. Il produttore ha pensato bene di ampliare le curve di potenza da due a tre, una per la modalità Rain, una per la modalità Sport e una supplementare per le modalità di guida Race e Slick.

    MOTORE

    Tipo 4 cilindri in linea – raffreddato a liquido 4-tempi, 2 alberi a camme, quattro valvole per cilindro

    Alesaggio x corsa 80 mm x 49.7 mm

    Cilindrata 999 cc

    Potenza massima 142 kW (193 cv) a 13,000 rpm

    Coppia massima 112 Nm a 9,750 rpm

    Rapporto di compressione 13.0 : 1

    Alimentazione / gestione motore Iniezione elettronica a gestione digitale del motore – sensore controllo del battito in testa (BMS-K-P)

    Catalizzatore Catalizzatore a 3 vie, omolagazione EU-4

    Prestazioni / Consumo

    Velocità massima Oltre 200 km/h

    Consumo in l/100 a 90 km/h 5.7 l

    Consumo in l/100 a 120 km/h 5.9 l

    Tipo carburante Unleaded, numero ottani 95-98 (RON), controllo battito automatico

    Impianto elettrico

    Alternatore Tri fase alternatore 350 W

    Batteria 14 V / 10 Ah, senza manutenzione

    Trasmissione

    Frizione Dischi multipli in bagno d’olio, anti saltellamento, a cavo

    Cambio 6-rapporti presa costante

    Trasmissione secondaria Catena