Speciale Natale

BMW i3, dati e prezzi ufficiali dell’auto del futuro [FOTO]

BMW i3, dati e prezzi ufficiali dell’auto del futuro [FOTO]
da in Auto, Bmw, Motori

    In teoria il debutto ufficiale della nuova BMW i3 era previsto per lunedì prossimo, il 29 luglio, in occasione di una serie di eventi in contemporanea a Londra, New York e Pechino. Ma, come spesso succede in questi casi, le prime immagini e i dati ufficiali sono trapelati. Per la verità non si tratta ancora di foto ad alta risoluzione, o di una gallery completa che ritragga tutti i vari dettagli, ma resta pur sempre il primo album fotografico in cui è possibile ammirare la nuova vettura elettrica libera da tutte le camuffature. Sia per la linea esterna che per il concentrato di tecnologie non è sbagliato pensare di avere a che fare con un’auto del futuro. Il design, già catturato nelle numerose foto spia che si sono susseguite negli ultimi mesi, non ha molto in comune con la recente produzione BMW.

    Il tratto distintivo resta il doppio rene anteriore, anche se in questo caso i due elementi sono estremamente ridotti di dimensioni. Del resto non è necessario che svolgano anche la loro funzione di raffreddare il motore. La scelta della doppia colorazione della carrozzeria, con il cofano e gran parte del posteriore neri aggiunge un po’ di originalità, così come la linea dei finestrini laterali, irregolare e che sicuramente donerà grande luminosità all’interno. Per facilitare l’accesso anche ai sedili posteriori, si è scelto di non avere il classico montante centrale. E infatti le due portiere posteriori si aprono controvento.
    Le foto dell’abitacolo non sono molte, ma da quel che si può capire l’aspetto è decisamente hi-tech. La console centrale, con radio e bocchette del climatizzatore, è forse l’unica parte dichiaratamente in stile BMW, mentre il resto è piuttosto avveniristico. La plancia è dominata da un grande schermo LCD da cui è possibile controllare tutte le funzioni dell’infotainment di bordo, mentre dietro il volante c’è un display secondario per la strumentazione, che quindi è interamente digitale.

    La BMW i3, come abbiamo anticipato, porta con sé un concentrato di tecnologia. Si tratta infatti di una vettura elettrica studiata appositamente per conciliare prestazioni adeguate con praticità d’uso. Con il motore elettrico da 170 cavalli e 250 Nm di coppia, tutta sull’asse posteriore, il comportamento su strada sarà agile e sprintoso quanto basta, anche grazie all’ampio ricorso alla fibra di carbonio. L’autonomia è di circa 160km, ma per chi pensa che non siano sufficienti BMW ha già annunciato che sarà disponibile come optional un piccolo motore da 650cc (di derivazione motociclistica) con la funzione di range extender per ricaricare le batterie. In questo caso è possibile percorrere senza problemi anche 290-300km.
    La BMW i3 verrà lanciata sul mercato a partire da novembre e avrà un prezzo di partenza di 36.200 euro.

    474

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoBmwMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI