Bentley Flying Spur, anteprima in vista del Salone di Ginevra [FOTO]

Bentley Flying Spur, anteprima in vista del Salone di Ginevra [FOTO]
da in Auto, Bentley, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    In anteprima rispetto al debutto al Salone di Ginevra ecco arrivare le immagini e le caratteristiche ufficiali della nuova Bentley Flying Spur. Anche la lussuosa ammiraglia del marchio inglese si aggiorna con lo stesso family feeling diventato ormai famoso con le Continental GT, con un frontale ben più aggressivo e sportivo di quello a cui eravamo stati abituati. La griglia anteriore ora è più verticale e i gruppi ottici sono stati sostituiti da quelli con luci diurne a LED integrate, già presenti sul resto della gamma della Casa di Crewe. Nell’insieme le linee sono state rese più armoniose e dinamiche, e conferiscono alla vettura un look decisamente più giovane e attuale. Il posteriore è minimalista, con fanali di coda dalla forma quasi rettangolare e con i due grandi terminali di scarico ovali posti ai due lati esterni.

    Oltre agli interventi estetici c’è stato un grande impegno nella realizzazione del telaio e delle altre strutture. Grazie all’uso di alluminio (cofano motore e parafanghi anteriori) e materiale composito per il cofano bagagli il peso è diminuito di 50 kg rispetto alla generazione precedente. La cura dimagrante si accompagna tra l’altro ad una maggior rigidità, circa il 4% in più, che contribuisce ad aumentare la precisione della guida e a limitare rumorosità e vibrazioni a bordo. Per cercare di migliorare l’efficienza, inoltre, sono anche stati fatti degli studi accurati sull’aerodinamica che hanno permesso di arrivare ad un cx di appena 0.29.
    Al momento dell’ordine è possibile scegliere cerchi con un diametro da 19 a 21 pollici, con quelli più piccoli ottimizzati in particolare per il confort di marcia.
    Anche gli interni sono stati completamente rivisti, tanto che sono pochi i componenti lasciati invariati dalla generazione precedente.

    Il lusso è una delle caratteristiche alla base della tradizione Bentley, e la nuova Flying Spur non fa eccezione. Come sempre ci sono grandi possibilità di personalizzazione, con vari materiali e finiture e disposizione. Una vera chicca è il sistema multimediale opzionale Multi-Media Specification, con hard disk integrato da 64GB. I passeggeri hanno a disposizione le cuffie wireless e un paio di schermi da 10 pollici, oltre alla connessione WiFi. Per controllare l’impianto c’è il Touch Screen Remote, che fa dell’intuitività il suo punto di forza.
    Dulcis in fundo il propulsore. La Bentley Flying Spur sarà disponibile in fase di lancio con il solo W12 da 6 litri in grado di erogare 625 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia. Di serie è prevista la sola trasmissione automatica a otto marce prodotta da ZF, così come la trazione integrale per sfruttare al meglio la cavalleria a disposizione. Lo scatto da 0 a 100km/h avviene in 4,6 secondi, mentre la velocità massima è di 322km/h. I dati riguardanti i consumi parlano di 14,7 litri/100km nel percorso misto.

    477

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoBentleyMotoriSupercar Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/07/2015 18:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI