Speciale Natale

Audi TT 2014, la nuova generazione in anteprima [FOTO]

Audi TT 2014, la nuova generazione in anteprima [FOTO]
da in Audi, Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Salone di Ginevra 2014: nuova Audi TT

    Al Salone di Ginevra debutta l’Audi TT 2014, la nuova generazione della coupé di Ingolstadt. A dir la verità alla prima occhiata sembra che le cose non siano cambiate molto dalla versione precedente, ma le apparenze ingannano. La terza reincarnazione della TT porta con se importanti novità stilistiche e tecnologiche che migliorano ulteriormente il prodotto, un po’ da tutti i punti di vista. L’adozione della piattaforma MQB, ormai comune a molti altri modelli del gruppo VAG, ha reso possibile una cura dimagrante fino a 90 kg (a seconda delle motorizzazioni). Le proporzioni sono rimaste pressoché invariate, ma è aumentato il passo di 37mm, riducendo così ulteriormente gli sbalzi anteriore e posteriore.

    L’aggiornamento estetico è stato piuttosto conservativo, con linee che rappresentano la naturale evoluzione della generazione precedente. Sembra quasi di ritrovarsi di fronte un restyling corposo, non una vettura completamente rinnovata. Con un occhio più attento, però, le differenze si notano eccome. Il frontale è stato reinterpretato nel nuovo stile di casa Audi, con una calandra che mantiene la sua forma esagonale ma più spigolosa. Il dettaglio più innovativo, comunque, è rappresentato dai gruppi ottici con tecnologia full LED Matrix, anche se quelli di serie sono di tipo bixeno. Anche i fari posteriori sono nuovi e sono a LED.

    Dove però l’Audi TT 2014 colpisce per senza ombra di dubbio è all’interno dell’abitacolo.

    Il design riprende lo stile classico di Audi, reinterpretandolo completamente in chiave minimalista. La plancia si nota subito per la sua pulizia complessiva, data soprattutto dall’esiguo numero di tasti presenti sulla console centrale. L’intera strumentazione è costituita da un grande display LCD da 12,3 pollici nel cruscotto che riporta tutte le informazioni principali oltre a quelle dell’infotainment di bordo. Anche il controllo del climatizzatore automatico è piuttosto innovativo, con piccoli display LCD sulle bocchette centrali che consentono di impostare temperatura e velocità delle ventole.
    Al momento del lancio la nuova Audi TT 2014 sarà proposta con un gamma di tre motori, un turbodiesel e due benzina. Il primo è il 2.0 TDI da 184 cavalli e 380 Nm che promette scatti da 0 a 100 km/h in appena 7,2 secondi a fronte di consumi nell’ordine di 4,2 litri / 100 km. Per chi preferisce prestazioni superiori c’è il 2.0 TFSI a benzina nello step di potenza di 230 cavalli. In questo caso lo scatto da 0 a 100 km/h richiede 6 secondi (che possono scendere a 5.3 se si scelgono la trazione integrale Quattro e il cambio automatico S-Tronic). Per i più esigenti c’è poi il 2.0 TFSI da 310 cavalli della TTS, con cui si raggiungono i 100 km/h in appena 4,7 secondi.

    446

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI