Audi RS 4 Avant: concentrato di stile e carattere (foto)

Audi RS 4 Avant: concentrato di stile e carattere (foto)
da in Audi, Auto, Motori

    Nasce la nuova Audi RS 4 Avant, un concentrato di tecnologia nascosta da un design elegante e raffinato che trova la sua massima espressione all’interno dell’abitacolo dove ad attendere i passeggeri c’è il massimo del comfort e della raffinatezza.

    Potente e razionale, la RS 4 Avant si propone come vettura brillante e caparbia, caratterizzata da una perfetta manovrabilità anche in città. Le consegne della RS 4 Avant inizieranno nell’autunno 2012. Sino ad allora sarà comunque possibile ammirare la linea di questo prezioso gioiello e scoprirne le caratteristiche.

    I punti di forza naturali di questo modello sono rappresentati, in prima linea, dal potente motore in grado di esprimere potenza e coppia ai massimi livelli. Ma il ritorno in chiave moderna di un classico Audi, arrivato oramai alla terza generazione, mette a disposizione molto di più.

    Il Motore
    La Audi RS 4 Avant utilizza un esuberante motore V8 da 4,2 litri che eroga una potenza di 450 CV (331 kW), trasferita sulla strada dal cambio a sette rapporti S tronic e dalla trazione integrale permanente quattro.

    Il propulsore V8, con le testate verniciate in rosso, risponde con immediatezza e accelera la RS 4 Avant in 4,7 secondi da 0 a 100 km/h; la velocità massima è limitata a 250 km/h oppure, a richiesta, a 280 km/h.

    Il motore 4.2 FSI vanta un consumo medio inferiore a 11 litri ogni 100 chilometri.

    Il cambio S-Tronic
    Il cambio S tronic a sette rapporti, di serie, contribuisce a incrementare l’efficienza grazie all’elevato rendimento e all’ultimo rapporto particolarmente lungo. Il conducente può affidarsi al cambio a doppia frizione, in grado di passare automaticamente da una marcia all’altra in un attimo, oppure azionare manualmente la leva del cambio o utilizzare i bilancieri al volante.

    In questo modo avrà tutta la possibilità di scegliere la modalità più adatta al suo stile e ad ogni situazione.

    Il Launch Control, attivabile separatamente, consente di gestire il distacco della frizione per uno spunto ottimale e il minimo slittamento delle ruote.

    Il telaio e l’assetto
    Il telaio della Audi RS 4 Avant è frutto di un ambizioso progetto che prevede numerosi componenti dell’asse anteriore a cinque bracci e dell’asse posteriore a bracci trapezoidali realizzati in alluminio.

    Il servosterzo interviene elettromeccanicamente in funzione della velocità migliorando l’efficienza. L’assetto della nuova RS 4 Avant è ribassato di 20 millimetri rispetto alla Audi A4 Avant per fornire all’automobilista una sensazione di guida ancora più realistica e precisa.

    Cerchi e freni
    I nuovi cerchi di serie in alluminio fucinato da 19 pollici a 10 razze sono torniti a specchio e montano pneumatici 265/35. In alternativa, Audi monta cerchi da 20″ dal nuovo design, con pneumatici 265/30, torniti a specchio a 5 razze a V, color titanio.

    L’impianto frenante si compone posteriormente di dischi autoventilanti nel cosiddetto design Wave, anteriormente con diametro di 365 millimetri. Le pinze freno sono verniciate in nero lucido, anteriormente sono dotate di otto pistoncini ciascuna e sono fregiate dal logo RS.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI