Audi A4 Start: vettura elegante ad un prezzo concorrenziale (foto)

Audi A4 Start: vettura elegante ad un prezzo concorrenziale (foto)
da in Audi, Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:

    Audi A4 Start, versione entry-level della linea, viene proposta ora dal produttore ad un prezzo particolarmente competitivo, complice il successo commerciale che ha coinvolto la precedente edizione. Da questo punto di vista, Audi A4 Start, che già di base è caratterizzata da un discreto rapporto qualità/prezzo, oggi diviene ancora più appetibile.

    Infatti, il produttore la propone ad un prezzo di lancio di 29.370 euro. E’ disponibile sia la declinazione berlina che station wagon, in modo da rispondere a qualunque esigenza e gusto.

    Sebbene si tratti del modello di ingresso, non bisogna farsi trarre in inganno. Audi A4 Start monta un interessante 2.0 litri TDI da 120 CV e 290 Nm già a partire da 1750 giri/min. Questa unità si dimostra decisamente versatile e concreta dal punto di vista delle prestazioni e dei consumi.

    L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 10.7 secondi mentre la velocità massima raggiunta sfiora i 205 km/h. Uno sguardo ai consumi consente di scoprire un valore, nel ciclo combinato, di 4.9 l/100 km.

    Audi A4 Start, di serie, prevede un impianto audio Chorus al posto del Concert e di un sistema per la regolazione elettrica degli specchietti esterni.

    Tutto questo si aggiunge alla consueta dotazione di serie prevista dal produttore. Il prezzo di tale configurazione è di 29.370 euro, riferito alla versione quattro porte, e di 30.930 euro per la station wagon denominata Avant.

    Audi A4 Start Plus è invece una versione arricchita con numerosi accessori come, per esempio, i fari fendinebbia, il trip computer o il volante in pelle a quattro razze. Il prezzo del pacchetto Plus fa salire il costo della Audi A4 Start berlina di 810 euro e della station wagon di 1.320 euro.

    Audi A4 Start Business rappresenta invece uno speciale allestimento studiato appositamente per soddisfare le esigenze delle flotte aziendali. La dotazione prevede, tra l’altro, l’impianto Audi music interface, interfaccia Bluetooth, Cruise Control, navigatore satellitare con DVD e nuovi portaoggetti. Il supplemento per tale pacchetto è di 1.515 euro.

    Motore
    Motore Diesel a 4 cilindri in linea, sistema d’iniezione Common Rail e turbocompressore a gas di scarico
    Cilindrata 1968
    Potenza max 88/120 a 4200 kW/CV a giri/min.
    Coppia max 290 da 1750-2500 Nm a giri/min
    Controllo emissioni con filtro antiparticolato per Diesel
    Prestazioni
    Velocità massima 205 km/h
    Accelerazione 0-100 km/h 10,7 secondi
    Consumi
    Tipo di carburante Gasolio secondo direttiva EN 590
    Ciclo urbano 6,1 l/100 km
    Ciclo extraurbano 4,2 l/100 km
    Ciclo combinato 4,9 l/100 km
    Emissioni di CO2 127 g/km
    Normativa antinquinamento EU5

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI