Speciale Natale

Aston Martin V12 Vantage S, nuova versione da 573 cavalli [FOTO e VIDEO]

Aston Martin V12 Vantage S, nuova versione da 573 cavalli [FOTO e VIDEO]
da in Aston Martin, Auto, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Dopo essere stata anticipata in due video teaser ecco che la nuova Aston Martin V12 Vantage S si appresta a debuttare sul mercato. La denominazione potrebbe far pensare ad una versione speciale, ma in realtà si tratta di un modello che andrà a sostituire completamente la V12 Vantage precedente e promette di essere la Aston Martin più veloce di sempre dopo la One-77. L’aspetto esterno non deve ingannare: gran parte delle linee infatti sono riprese dalla Vantage. E bisogna dire che questo è un bene, visto il design perfettamente equilibrato tra sportività ed eleganza. Sulla V12 Vantage S è stata aggiunta la nuova griglia frontale nera in fibra di carbonio che riprende quella della CC100 appena presentata. Molti sono gli altri dettagli in fibra di carbonio, come le prese d’aria sul cofano e il diffusore posteriore, e ben si intonano con il tetto verniciato di nero.

    Anche i cerchi in lega a dieci razze hanno un disegno inedito e sono con finitura brunita.
    Le caratteristiche più importanti comunque restano quelle tecniche. L’Aston Martin V12 Vantage S è spinta dal nuovo AM28 da 6,0 litri accreditato di una potenza di 573 cavalli. La coppia è di 620 Nm e la supercar inglese riesce a raggiungere una velocità massima di 330km/h. Le modifiche apportate al nuovo propulsore sono notevoli, tanto da essere in grado di offrire ben 510Nm fin dai 1.000 giri/min.

    Non è solo il motore ad essere stato rinnovato. Ad esso è accoppiato il nuovo cambio sequenziale Sportshift III, che deriva dalla trasmissione montata sulla V8 Vantage S, che è di ben 25kg più leggero rispetto alla versione precedente.
    Al volante dell’Aston Martin V12 Vantage S è possibile scegliere tre diverse modalità di guida: Normal, Sport e Track. Ognuna di esse agisce sui settaggi di sospensioni e sterzo, anch’esso completamente rinnovato e più diretto. Quando si seleziona la funzione Sport vengono cambiati anche i parametri relativi alla risposta dell’acceleratore e la rapidità con cui vengono cambiati i rapporti. Inoltre anche il sound dello scarico, realizzato a partire da quello della One-77, diventa più aggressivo.
    Per l’interno sono disponibili due diversi tipi di sedili, i più tradizionali Sport e i Lightweight con guscio in fibra di carbonio. I rivestimenti sono in pelle Luxmill o Alcantara, e per i più esigenti c’è anche il Carbon Fibre Interior Pack.

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aston MartinAutoMotoriSupercar

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI