Assicurazioni RC Auto: i nostri consigli per risparmiare online

Sul web ci sono molti tipi di assicurazioni RC Auto ed è facile perdersi tra tutte le proposte. Abbiamo deciso quindi di darvi i nostri migliori consigli per risparmiare online.

da , il

    Le assicurazioni RC Auto possono complicarci la vita, perché arriva sempre il fatidico momento di scegliere se rinnovare quella attuale oppure se cercarne una che sia la polizza più conveniente. Prima dell’era internet, era difficile fare la scelta migliore e la ricerca poteva durare giorni e giorni, tuttavia al giorno d’oggi con un click è possibile avere un preventivo online, ma anche in questo caso non è per niente facile, per questo abbiamo deciso di darvi qualche consiglio per destreggiarvi al meglio.

    I massimali

    Confrontare il prezzo delle assicurazioni RC Auto non è l’unico elemento di rilievo. E’ importante prendere in considerazione anche i massimali. Infatti la legge prevede un minimo di 2,5 milioni di euro per danni alle persone e di 500.000 euro per danni a cose. Con una piccola differenza sul premio, si possono ottenere massimali più elevati in modo da essere tutelati al meglio.

    Le limitazioni dalla polizza assicurativa

    E’ importante, anche, verificare che la polizza assicurativa non preveda limitazioni, come l’età minima per guidare l’auto. Se il conducente è unico, consigliamo di scegliere una polizza con guida esclusiva poiché con questa soluzione si risparmia sul premio.

    Eventuali esclusioni della polizza auto

    Consigliamo inoltre di controllare anche le esclusioni previste dalla polizza che potrebbero tradursi in franchigie e rivalse qualora si verifichi un sinistro. Ad esempio, la guida in stato di ebbrezza che prevede una rivalsa sul contraente in alcune polizze.

    Il decreto Bersani

    Se hai acquistato da poco un veicolo nuovo o usato, potresti avvalerti dei benefici del Decreto Bersani che ti consentirà di utilizzare la classe di merito maturata dal contraente o da un familiare convivente.

    Le coperture assicurative

    E’ importante scegliere anche coperture assicurative che coprano eventuali danni verso il veicolo (ad esempio, incendio, furto e assistenza stradale). Se si verifica un caso di sinistro con colpa, il conducente non è coperto dalla polizza RCA, di conseguenza valuta di sottoscrivere una polizza che copra anche l’infortunio del conducente.

    La scelta finale

    Infine, ti consigliamo di scegliere bene la compagnia assicurativa più adatta alle tue esigenze e al tuo profilo, ovvero quella che possa garantirti la copertura più completa e una convenienza anche da un punto di vista del premio assicurativo.

    Se invece hai una due ruote storica, ecco quello che bisogna sapere per le assicurazioni moto storiche e d’epoca.