Tatuaggi con fiori per uomo: lo stile naturale che fa impazzire lui [FOTO]

Tatuaggi con fiori per uomo: lo stile naturale che fa impazzire lui [FOTO]
da in Moda Uomo, Tatuaggi

    I tatuaggi con fiori da uomo sono sempre più apprezzati e non solo per fini decorativi. Lo stile naturale, i dettagli rubati dai prati primaverili e dalle discese delle verdi colline, fanno impazzire lui, che oltre a selezionare raffigurazioni floreali, dà a queste dei significati importanti e soprattutto punta molto sul colore, per imprimere su pelle una vera e propria opera d’arte. Ma quali sono i tatuaggi floreali per uomo più belli? Ci sono quelli in pieno stile old school, quelli di richiamo giapponese e altri accompagnati da numeri, nomi e frasi. Vediamo insieme alcuni suggerimenti per realizzare un bel tattoo con i fiori.

    Tra i tatuaggi con i fiori più belli ci sono senza dubbio quelli con le rose. Si, è vero, è uno dei più classici ma è anche vero che è uno dei più apprezzati. Piace a tutti ed è anche per via del suo significato, visto che la rosa, soprattutto rossa, è simbolo di passione, eleganza e raffinatezza. È, inoltre, anche un nome proprio di persona, quindi non è raro incontrare qualcuno che abbia scelto questo elemento di originale naturale per omaggiare qualche donna (la mamma, la sorella, la compagna di vita, la figlia…). Come abbiamo appena accennato, è possibile scegliere tra due tipologie di resa: quella nera o quella colorata. Lo stesso vale anche per altre tipologie di tatuaggi da uomo floreali.

    Tra le proposte più belle ci sono i tatuaggi con i fiori giapponesi, che sono per lo più degli anemoni o di loto, i quali sono spesso rappresentati con altri simboli ed elementi, come le carpe o gli uccelli.

    Ci sono inoltre le dalie che non troppe volte sono scelti per il proprio personal tattoo e molto apprezzate perché grandi e tonde, quindi perfette per i disegni meno regolari. Chi ama l’arte punta anche su altre tipologie di fiori e sceglie anche la versione colorata, come quando si tratta dei girasoli, impreziositi questi da foglie verdi.

    A volte questi possono trasformarsi in tatuaggi con le scritte, ovvero dei disegni che vantano una frase o una citazione che abbia un significato al quale si è particolarmente legati, e per renderli più belli si aggiungono proprio dei fiori.

    Solitamente questo tipo di rappresentazioni sono molto ampie, ovvero occupano un grande spazio della propria pelle, ma è anche possibile scegliere dei tatuaggi piccoli per l’uomo che non ama mostrare troppo ma vuole comunque imprimersi qualcosa di importante.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda UomoTatuaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI