Speciale Natale

Tagli capelli uomo Primavera-Estate 2016: le tendenze dalle passerelle di Milano Moda [FOTO]

Tagli capelli uomo Primavera-Estate 2016: le tendenze dalle passerelle di Milano Moda [FOTO]
da in Capelli Uomo, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Durante la Milano Moda abbiamo visto anche i tagli di capelli da uomo per la primavera/estate 2016 scoprendo quelle che sono le nuove tendenze della stagione calda. Corti o lunghi? Chiari o scuri? Riga al centro o di lato? In realtà, di proposte ce ne sono per tutti i gusti, così che ognuno possa trovare il suo personal style ma è anche vero che c’è un trend che non è certamente passato, inosservato, ovvero quello naturale. In pratica, come sono i vostri capelli se non li passate sotto spazzola, phon, piastra o gel? Ecco, il look nature, a volte anche selvaggio e disinvolto, è quello predominante, la vera tendenza dei tagli di capelli uomo primavera/estate 2016.

    Tra i tagli di capelli da uomo più trendy visti durante la scorsa settimana della moda milanese abbiamo assistito, dunque, a un ritorno allo stile naturale ma sempre comunque molto curato. L’effetto spettinato ormai non basta più, perché è possibile sorprendere lasciando la chioma vispa e al vento, magari ancor meglio se si hanno i capelli ricci, come ci dimostra Gucci, che ha presentato outift in pigiama proponendo i suoi modelli con look da risveglio. Sulla stessa scia, anzi forse maggiormente accentuata, è Etro, che in passerella ha svelato una serie di mood molto particolari e sbarazzini, come il taglio di capelli corto arricchito da un lungo ciuffo pettinato completamente sulla fronte. Anche MSGM ha osato moltissimo con hair style liberi, legati per di più alle tendenze moda anni ’70.

    A proposito, di trend visti durante la Milano Moda Uomo di giugno 2015, tra questi spunta anche quello ottenuto con una bella dose di gel o di fissante e un pettine per disegnare la riga laterale.

    Ebbene sì, i capelli si portano in un verso, con ciuffo ben curato per Giorgio Armani e Canali, oppure mosso e libero per Brioni e No. 21, che ha osato anche con una fascia nera. Lo stilista John Richmond ha preferito un hair look pettinato all’indietro mentre Brunello Cucinelli ha scelto un taglio di media lunghezza, elegante e sofisticato. Infine, Dolce&Gabbana ha preferito il rigore assoluto del pettine e del gel, per ottenere un effetto stiloso e pulito.

    Nella nostra gallery potrete vedere le varie creazioni beauty proposte dalle più grandi maison italiane e non solo. Scoprite qual è il taglio di capelli da uomo più giusto per voi e quali sono le tendenze primavera/estate 2016 dettate sulle passerelle di Milano.

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Capelli UomoModa Uomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI