Scarpe uomo Cesare Paciotti: la collezione invernale 2011/2012

da , il

    Scarpe uomo Cesare Paciotti: la collezione invernale 2011/2012

    Cesare Paciotti per la sua collezione di scarpe autunno-inverno 2011/2012 ha voluto immergersi nella nostalgia del passato rileggendolo, però, in chiave moderna: queste calzature strizzano infatti un occhio agli anni ’80, proponendo colori forti come bordeaux, cian, petrolio o cioccolato uniti in alcune circostante a tonalità cromatiche più tenui come beige, grigio pietra e blu.

    La scelta dei materiali e ai dettagli, come borchie, fibbie e zip e lo stile vintage, ricercato e di qualità, rendono questa collezione tutta da scoprire.

    Modelli di boots definiti e grintosi, molti con zip, borchie ed accostamenti di pellami diversi, e proposte più classiche, di pelle e con sfumature nere più eleganti: sembra accontentare tutti gli stili questa linea.

    Cerchiamo di dividere al meglio la proposta calzaturiera di Cesare Paciotti suddividendo la collezione in scarpe classiche, sneaker, polacchini e scarponcini.

    - Scarpe classiche:

    Le scarpe classiche di Cesare Paciotti sono quasi tutte nere e in pelle lisca. Se ne trovano sia con lacci che senza e quasi tutte hanno la punta molto pronunciata. Alcuni elementi della collezione si presentono invece più “esotici”. Sono indicate per tutte le occasioni formali.

    - Sneaker:

    Non certamente scarpe classiche ma comunque di ottima qualità. Zip e pellami diversi che si sovrappongono caratterizzano queste scarpe valide per ogni occasione.

    - Polacchino:

    Semplice ma elegante allo stesso tempo. E’ dedicato all’uomo classico sempre alla moda. Sicuramente una proposta interessante a alternativa.

    - Scarponcino:

    Sono molti e tutti caratterizzati dalla presenza di borchie e strass. Sia per i più giovani che per chi ha voglia di distinguersi con una scarpa particolare.

    Da marchio legato esclusivamente alle calzature, Paciotti comprende adesso molti altri settori come occhiali, cinture, magliette e intimo. Perchè non crearsi tutto uno stile “Paciotti”? Cercate sul sito del brand italiano più elegante del momento.