Speciale Natale

Pitti Uomo 2012: date e anteprime dell’edizione numero 82

Pitti Uomo 2012: date e anteprime dell’edizione numero 82
da in Abbigliamento Uomo, Moda Uomo, Pitti Uomo
Ultimo aggiornamento:
    Pitti Uomo 2012: date e anteprime dell’edizione numero 82

    Dopo l’edizione 81 che ci ha mostrato i trend maschili dell’autunno-inverno 2012/2013, torna la grande moda, torna Pitti Uomo: l’edizione numero 82 si terrà dal 19 al 22 giugno 2012 e vedrà partecipi ben 1.053 marchi. Si conferma la vocazione sempre più internazionale del salone con espositori esteri (36,6% del totale) e buyers (37,2% del totale) in aumento.

    Tra marchi affermati e novità, anche questa edizione si prospetta essere particolarmente interessante. Due i Guest Designer attesi alla kermesse: la maison parigina Carven e Peter Pilotto, fashion brand creato dall’eclettico duo Peter Pilotto e Christopher De Vos.


    - Pitti Uomo 2012:

    Il Padiglione Centrale sarà come sempre l’anima della manifestazione. Al Piano Inferiore, esporranno nomi come Brunello Cucinelli, Church’s, Cruciani, Isaia, Lardini, Richard James Mayfair e altri.

    Il Piano Attico ospiterà i nomi di punta del nuovo classico come Kiton, Herno, PT01, Altea e Sartorio.

    Al Piano Terra invece lo stile del fashion district avrà la parte principale: Make, Touch! e Futuro Maschile faranno da manifesto ai cambiamenti degli stili del menswear.


    - Brand:

    Tra le proposte dei brand vogliamo citare Blauer, C.P. Company, Car Shoe, Carhartt, Edwin, Fred Perry, Gant, Henry Lloyd, K-Way, North Sails e Pepe Jeans . Ci saranno anche anteprime mondiali e importanti rientri, rappresentati in questa edizione da nomi come 7 For All Mankind, Baracuta e Ben Sherman, con la linea EC1. .

    Poi ancora Edun, brand eco-fashion creato da Ali Hewson, moglie di Bono Vox degli U2, l’anteprima europea di Scott James, brand statunitense che presenterà il suo sofisticato total look, la prima linea di calzature da uomo Giuseppe Homme, il debutto in anteprima mondiale di Hancock, la collezione disegnata da Timothy Everest e il rientro di un marchio prestigioso come Pirelli Pzero: la lista potrebbe andare avanti ancora a lungo ma già questi nomi testimoniano l’importanza di questo evento.


    - Carven:

    ll giovane stilista Guillaume Henry, alla guida di Carven dal 2009, presenterà per la prima volta a Pitti la sua collezione uomo primavera estate 2013: “Questo appuntamento inatteso per la maison, fuori da Parigi e dal calendario, è davvero una chance e un grande onore. Spero che questo incontro sarà l’occasione per esprimere tutta la freschezza e la spontaneità che cerco di trasmettere con le nostre collezioni, maschili e femminili. È con grande piacere che vi do appuntamento a Firenze” ha dichiarato Henry.

    Nota per le collezioni innovative, Carven sarà una delle protagoniste di Pitti Uomo: “Sotto la guida stilistica di Guillaume Henry, Carven sta vivendo una fase di grande rilancio – ha dichiarato Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine. La nuova visione dell’uomo Carven è immediatamente percepibile attraverso uno stile pulito, un’eleganza fresca e naturale (molto parigina), tagli precisi e l’uso di tessuti ricercati”.


    - Eton:

    Eton, la griffe svedese di alta camiceria, presenta in anteprima a Pitti Uomo la collezione primavera/estate 2013. Da David Beckham a Keanu Reeves, moltissime persone famose vestono Eton. Green Ribbon, realizzata in light denim, chambray old style, lino fino al pin-point oxford, dalle fantasie rese inedite dagli accostamenti cromatici particolari: dal caschmere colorato al patchwork nei colori pastello, le proposte Eton saranno tra le più apprezzate nella kermesse di Firenze.


    - Novità:

    Tra le novità di questa edizione ci saranno una nuova partnership con yoox.com e l’Alternative Set, un programma di temporary events e installazioni in spazi particolari all’interno della Fortezza da Basso e in Dogana. A WonderFood Pitti verrà proposto invece il tema-guida dei saloni estivi di Pitti che vede al centro il cibo, che è cultura ma anche riorganizzazione del panorama urbano: saranno allestiti orti vigilati da spaventapasseri-manichini vestiti con abiti realizzati appositamente dai selezionatissimi brand espositori. Sicuramente un’idea innovativa.


    Per contatti:

    email info@pittimmagine.com
    tel +39 055 36931
    fax +39 055 3693200

    Visto il grande successo dell’81esima edizione di Pitti Uomo, non ci si può che aspettare grandi emozioni anche da questa. Appuntamento al 19 giugno a Firenze!

    Foto da mensfashionweek

    825

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoModa UomoPitti Uomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI