Speciale Natale

Milano Tattoo Convention 2016: i tatuatori e le opere più belle in fiera [FOTO]

Milano Tattoo Convention 2016: i tatuatori e le opere più belle in fiera [FOTO]
da in Moda Uomo, Tatuaggi

    Anche quest’anno è tornata la Milano Tattoo Convention 2016, la grande fiera dedicata ai tatuatori e alle loro opere più belle. La location scelta per questo evento importantissimo, che ospita addetti ai lavori, appassionati e curiosi di tutta Europa, è stata l’Ata Hotel di via Lampedusa: all’interno delle stanze adibite per l’occasione numerosi artisti hanno messo in mostra il proprio talento, proponendo disegni e dettagli esclusivi e unici. Dal 5 al 7 febbraio, oltre a farsi tatuare, è stato possibile partecipare a workshop e assistere a esibizioni di artisti importanti e influenti in tutto il mondo. I tatuatori della Milano Tattoo Convention 2016 sono stati circa 250 e tra questi i nomi storici ma anche tanti nuovi talenti. Che cosa hanno realizzato durante le giornate dedicate a questa grande manifestazione?

    Alla fiera dei tatuaggi hanno partecipato degli artisti del calibro internazionale e hanno mostrato il loro grande talento, realizzando delle riproduzioni di disegni molto belli e colorati ma soprattutto insoliti e inaspettati. In queste edizione abbiamo avuto modo di ammirare numerosi tatuaggi in stile old school, tra i più amati del momento e realizzati utilizzando anche disegni rivisitati, resi più leggeri e ironici, ma anche scegliendo colori più caldi e talvolta più femminili. A proposito di tattoo divertenti, abbiamo particolarmente ammirato i disegni di Amanda Toy, evidentemente una delle artiste più brave del settore, la quale riesce ad unire al mood del passato elementi fanciulleschi e trend del moment. Tra le donne anche Diamante Murru ha colto nel segno creando dei disegni piuttosto maschili e decisi.

    Quali sono stati i soggetti più rappresentati? Non è possibile fare una stima certa ma è anche vero che i disegni di animali sono andati decisamente per la maggiore.

    Tra i più belli e apprezzati sono da annoverare certamente quelli di Sasha Unisex, che ha realizzato unicorni, volpi e tigri con una tecnica molto particolare. Tra le rappresentazioni che lasciano senza fiato, ci sono anche quelle di David Cote, il quale ha riempito i suoi soggetti utilizzando sfondi ispirati al cielo all’alba o al tramonto e galassie stellate. I tatuaggi sul braccio sono quelli che hanno riscosso maggiore successo, ma anche quelli sulla schiena e sulle gambe hanno ottenuto un buon riscontro.

    Nella nostra gallery avrete modo di vedere i tatuaggi più belli della Milano Tattoo Convention 2016: magari tra questi troverete la vostra giusta ispirazione.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda UomoTatuaggi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI