Intimo uomo: la scelta cambia in base alla personalità [FOTO]

Intimo uomo: la scelta cambia in base alla personalità [FOTO]
da in Abbigliamento Uomo, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Guardando che intimo uomo si indossa è possibile capire che la scelta cambia in base alla personalità e, persino, in base alla connotazione geografica. A quanto pare è un dato di fatto, una vera ricerca che ha condotto a una classificazione ben precisa e netta. Adorate mettere i boxer o gli slip? In base alla vostra selezione pare sia possibile stabilire che tipo di persone voi siate, qual è la vostra mentalità e il motivo che vi ha portato a compiere questa scelta. Siete curiosi di saperne di più, non è vero?

    La ricerca è stata condotta dagli analisti di John Lewis sulla Gran Bretagna, ma in Italia la situazione qual è? Ci ha pensato Man In Town a realizzare una bella Underwear Map che riconosce tre tipologie di uomo, di intimo e di personalità. A nord, a quanto pare, l’uomo medio preferisce il boxer, attillato (praticamente un parigamba) e assolutamente no-stress. Piacciono perché sono comodi, molto pratici e perfetti anche per fare sport. Non si notano assolutamente sotto i pantaloni e sono spesso abbinati a magliettine coordinate, come t-shirt bianche o nere, in base al colore dell’intimo stesso, e persino a leggings maschili di lana, che non sono i meggings ma solo pantaloni lunghi e caldissimi ideali per non soffrire il gelo invernale. La personalità dell’uomo-boxer? È amante di sé stesso, ama mettersi in mostra, è molto sicuro e spesso ricopre posizioni lavorative importanti.

    A tal proposito, a Roma e dintorni, l’uomo medio preferisce l’american boxer. In pratica sono quei pantaloncini larghi, che in molti usano anche solo per dormire. Per molto tempo sono stati sulla cresta dell’onda perché di fatto molto comodi ma sotto i pantaloni, in particolar modo quelli più aderenti, creano un antiestetico effetto-groviglio, per questo motivo in molti non li scelgono più. Nella Capitale, invece, continuano a sopravvivere e rappresentano la scelta più amata dagli uomini che adorano la essere ‘senza pensieri’. Spensierati o meno, sono davvero scomodi: ci chiediamo ancora come si possano indossare nel 2014!

    Infine, ci sono, finalmente, gli slip.

    Ebbene sì, la classica mutanda è amatissima al sud della nostra penisola. Di solito è nera o blu notte ma di certo quelle bianche continuano a essere proposte (e acquistate) da tanti. Sono comodissime perché le gambe sono completamente libere ma le donne le trovano poco virili. Gli uomini che indossano gli slip hanno una grande sicurezza e sono anche piuttosto vanitosi. Chissà quanto sono sicuri di sé quelli che indossano il mezzo slip da mare?!

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoModa Uomo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 05/11/2014 17:56
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI