NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I look di Ricky Martin: tutto lo stile del portoricano [FOTO]

I look di Ricky Martin: tutto lo stile del portoricano [FOTO]
da in Abbigliamento Uomo, Evergreen Moda Uomo, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:

    I look di Ricky Martin sono sicuramente molto eleganti e raffinati, almeno in quest’ultimo periodo. Lo stile del portoricano, infatti, non è sempre stato caratterizzato dal buon gusto. Forse per le sue origini latine, forse perché solare come pochi e probabilmente anche perché ha vissuto pienamente gli anni ’70 e ’80, in quel periodo non è stato certamente un campione del fashion. Rivediamo insieme tutti i look di Ricky Martin e cerchiamo di capire perché è ancora considerata una grande icona, ancora oggi, quando dalla hit Maria (un dos tres) di anni ne sono passati più di venti…

    Insomma, esponente del pop latino, ballerino di ottimo livello, amato in tutto il mondo e soprattutto bello. Ebbene sì, è un bell’uomo, che, al contrario di molti, risulta affascinante anche con una semplice t-shirt. Potremmo suggerirvi di copiare il suo look, ma sarebbe tempo perso, almeno per quanto riguarda lo stile più basic e casual. Però, possiamo sicuramente spronarvi a provare con i suoi outfit più formali, che sono sicuramente semplici, ma è proprio nella semplicità che sta la chiave vincente del cantante.

    Ricky Martin da giovane

    Stile pratico e decisamente normcore quello di Ricky Martin, che però l’ha visto protagonista anche di qualche peccato di moda. Nato nel 1971, ha sicuramente cavalcato l’onda delle tendenze anni ’80. Jeans a vita alta non particolarmente aderenti, camicia sblusate e caratterizzate da fantasie inaspettate e giacche di pelle in stile biker. Aggiungeteci poi i capelli lunghi, che per l’uomo dell’epoca erano un must, e un viso giovanissimo, dolce e delicato, e il ritratto che ne viene fuori è ben lontano da quello del sex symbol di solo dieci anni dopo.

    Ricky Martin capelli bassi

    Nel 1995 le radio di tutto il mondo mandano on air Maria di Ricky Martin, successo conosciuto anche come “un, dos, tres”. Da qui la sua ascesa al successo. La star ha inanellato una canzone dopo l’altra riscuotendo applausi in tutto il mondo. Tutti lo desideravano, tutti ballavano sulle sue note e seguivano il suo movimento di fianchi.

    O almeno ci provavano. Perché il successo di Ricky Martin si deve molto anche al suo modo di ballare. Ecco perché, nel giro di poco, è anche diventato un sex symbol.

    Capelli con riga laterale

    I look di Ricky Martin, soprattutto sul red carpet, sono decisamente molto formali. Indossa spesso completi coordinati, solitamente scuri, ma non è raro vederlo con vestiti bianchi. Nel tempo libero non è molto stiloso, anzi sceglie spesso maglie in cotone con cappuccio, pantaloni larghi o cargo, felpe sportive e da abbinare ad anfibi e sneakers alte. Il suo mega mix casual ma comunque trasandato non ci convince poi così tanto, sebbene le scene di Ricky Martin con i figli, Matteo e Valentino, fanno il giro del mondo e conquistano tantissime fan. Ad oggi, è raro vedere il cantante latino con qualcosa di colorato: predilige senza dubbio le tonalità del bianco, nero e blu notte.

    673

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoEvergreen Moda UomoModa Uomo
    PIÙ POPOLARI