Speciale Natale

Come vestirsi in crociera

Come vestirsi in crociera
da in Abbigliamento Uomo, Come vestirsi, Consigli Moda Uomo, Dolce e Gabbana, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Qual è l’abbigliamento ideale per una vacanza in crociera? Sicuramente ognuno di voi alla prima crociera da fare si è posto il dubbio di cosa mettere in valigia e come vestirsi. Innanzitutto bisogna distinguere l’abbigliamento in base al programma della giornata, al luogo e al clima: ecco degli utili consigli!

    Abiti per la giornata

    A bordo di giorno, in Mediterraneo d’estate, ai caraibi in inverno e negli altri itinerari dell’estate tropicale per esempio, l’abbigliamento è più o meno uguale a quello che usate quando siete in vacanza al mare: indumenti di cotone, pantaloni, T-shirt, polo, camicie, costume da bagno, copricostumi, infradito in gomma, pull di cotone. E non scordatevi la crema solare protettiva!

    Nelle altre stagioni gli interni sono climatizzati. Per chi è diretto in Nord Europa, portate camicie e magliette con le maniche lunghe, felpe, pullover o un cardigan e un giaccone, se volete rimanere sui ponti esterni durante la navigazione. I jeans sono perfetti, in tutte le stagioni! Se vi avvicinate ai ghiacciai non dimenticatevi di portare con voi un piumino!

    Potete indossare le scarpe che più preferite, ma è meglio avere scarpe comode! Alcune navi sono lunghe quanto un campo di calcio, e si cammina parecchio senza accorgersene. Per chi passerà del tempo in palestra, si rcordi di mettere in valigia scarpe da ginnastica specifiche, t-shirt e i pantaloni della tuta.

    Abiti per la sera

    Fate conto che in crociera è come uscire tutte le sere, tra aperitivi, ristorante, teatro, discoteca e casinò. Nella maggior parte delle serate l’abbigliamento è informale. Nelle crociere di una settimana, ci sono alcune serate di Gala. La scelta dell’abito varia secondo l’età e la consuetudine: dalla giacca e cravatta, alla sola giacca estiva alla bella camicia, magari di lino, a maniche lunghe. Assolutamente vietato indossare pantaloni corti e canotte al ristorante a cena. Per i giovani che, al teatro e alle cene di gala, preferiscono l’aperitivo e discoteca, sanno già perfettamente cosa indossare per essere sempre di tendenza.

    Nessuna etichetta!

    Abiti per le escursioni

    Per quanto riguarda l’abbigliamento adatto per scendere a terra, è fondamentale indossare scarpe comode, meglio se chiuse, a meno che non andiate direttamente in gita in spiaggia o in catamarano. Ricordatevi sempre che se nel tour è prevista la visita a chiese cattoliche o moschee dove dovrete avere un abbigliamento adeguato: quindi portatevi qualcosa per le spalle, pantaloni lunghi e secondo i costumi del luogo eventualmente testa coperta; se si devono togliere le scarpe è bene che abbiate un paio di calzini per l’igiene. Una felpa, un copri spalle, un pull di cotone, sono comunque sempre utili da portare con sé, se non altro per l’aria condizionata di eventuali luoghi chiusi. Per le crociere in Nord Europa è invece indispensabile vestirsi “a cipolla” in modo da essere preparati per il caldo e il freddo; quindi si parla di pullover caldi e/o maglioni, scarpe sportive pesanti, pantaloni autunnali, giacca impermeabile, e un piumino medio, anche solo smanicato o un caldo piumino per le zone più fredde.

    Costumi da bagno uomo

    Per chi ha la fortuna di fare calde crociere in luoghi esotici o tropicali, è bene ricordarsi di portare occhiali da sole, costume da bagno, crema solare protettiva e magari un cappello per coprirsi la testa. Se andate in spiaggia o in catamarano, meglio avere con sè ciabatte/infradito di gomma. Per quanto riguarda altri luoghi anche più freddi, parecchie navi hanno sui ponti principali la copertura semovente in cristallo, che vi permette di fare il bagno nelle vasche idromassaggio e nella piscina quasi come se fosse estate! Quindi un costume da bagno mettetelo sempre in valigia!

    Consiglio alcune marche che si distinguono per i costumi da bagno: la maison di D&G ha creato una collezione Beachwear molto elegante, con costumi dalle tinte unite, senza fantasie particolari, ma eleganza sobria, che contraddistingue il brand dei due grandi stilisti; sono semplici, di taglio classico, leggermente blusato, niente costumi iper aderenti né larghi, ma boxer a mezza coscia da colori come nero e bianco.

    Per i più giovani consiglio di seguire il brand Grigioperla, che ha creato dei costumi da bagno maschili colorati: rosso, arancio, verde, blu e azzurro, da boxer a mezza coscia a slip, fino ad arrivare a short aderenti con doppio colore.

    Non resta che… augurarvi un buona crociera!

    728

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoCome vestirsiConsigli Moda UomoDolce e GabbanaModa Uomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI