Speciale Natale

Come vestirsi bene spendendo poco: 8 consigli utili

Come vestirsi bene spendendo poco: 8 consigli utili
da in Abbigliamento Uomo, Come vestirsi, Consigli Moda Uomo, Moda Uomo, Zara uomo
Ultimo aggiornamento:

    In periodi di crisi come quella in cui ci troviamo è spesso difficile mettere da parte qualche soldo per ciò che non risulti davvero essere una necessità primaria. E l’abbigliamento è quello che ne fa le spese: il budget ad esso dedicato diventa spesso inesistente. Diventa quindi necessario, in caso di bisogno, trovare offerte o comunque prodotti, con un buon rapporto qualità prezzo. Come fare?

    E’ importante scegliere bene e non lasciarsi influenzare dal primo prodotto a bassissimo prezzo, ma di bassa qualità. Ecco qualche idea che potrebbe tornare utile per acquisti mirati in stile.


    1- Scarpe:
    Quando si parla di scarpe, il discorso ovviamente si dirige verso una qualità da non sottovalutare. I piedi sono indubbiamente importanti e il comfort è fondamentale per la scelta delle scarpe. Riuscire ad unire quindi qualità, prezzo e durata, non sempre risulta facile. Il brand italiano Nero Giardini pare riesca a mettere assieme questi fattori.

    nero giardini

    La produzione made in Italy con manodopera artigianale specializzata, garantisce l’alta qualità dei prodotti a prezzi competitivi, guadagnandosi la fiducia dei consumatori. Con una vasta scelta che spazia dalle sneakers ai mocassini, fino alle eleganti stringate, le Nero Giardini soddisfano ogni esigenza di stile e si distinguono per la capacità di durare anni.


    2- Abbigliamento:
    Per quanto riguarda l’abbigliamento, che unisce la qualità ai prezzi vantaggiosi, un’ottima idea arriva dai punti vendita Zara, una delle principali società di moda internazionale. La politica di Zara è fondata sul principio che il cliente è al centro del loro peculiare modello aziendale, che integra design, fabbricazione, distribuzione e vendita, il tutto attraverso un’ampia rete di punti vendita distribuiti in tutto il mondo rafforzati dalla vendita on line.

    I prezzi sono abbordabili e i prodotti eccellenti. All’interno dei negozi, suddivisi in settori, il reparto Uomo prevede capi eleganti e capi più casual, incluso l’intimo uomo e le scarpe. Sul sito si troveranno inoltre le novità della settimana in corso e una comoda guida all’acquisto. Vale la pena dargli un’occhiata.
    zara


    3- Jeans:
    Il prezzo dei jeans è fuori controllo. Il fatto che un prezzo, che oscilla tra i 100-150 euro e più sia normale, è a dir poco folle. Per jeans abbordabili e di qualità, la scelta potrebbe ricadere su Oviesse, leader nel mercato italiano dell’abbigliamento che vanta una rete di oltre 550 negozi diffusi in Italia ed all’estero, e che offre collezioni frutto di collaborazioni con grandi stilisti come Ennio Capasa, Elio Fiorucci e Davide de Giglio. I prezzi vanno da 29,90 euro e non superano i 60.
    ovs


    4- T-shirts:
    Se il vostro look personale prevede t-shirts colorate, stampate e di tendenza, la scelta è vasta, ma vale la pena soffermarsi su un marchio sempre più in espansione: Terranova. Gestito da Teddy SpA, multinazionale attiva nel mondo dell’abbigliamento dal 1961, vanta oggi 562 punti vendita monomarca in 33 nazioni del mondo. I prezzi delle t-shirts non superano i 15 euro. Con possibilità di acquisto anche on line, la consegna è gratuita per ordini superiori a 50 euro.

    terranova


    5- La scelta dei colori:
    Ovviamente uno dei migliori modi per risparmiare sull’abbigliamento è scegliere colori e tessuti che si possano indossare tutto l’anno. Gli uomini di solito indossano camicie di cotone, sia in estate che in inverno e i pantaloni in fresco di lana o in cotone, si possono usare sempre, come del resto i jeans. Il trucco è scegliere colori che siano neutri, come il blu o il bianco per le camicie oppure navy, grigio o nero per i pantaloni.


    6- Gli accessori:
    Anche gli accessori rivestono un ruolo di grande importanza. E pare proprio che scegliere un falso per apparire, sia una cosa sconveniente. E’ vero che il prezzo è decisamente inferiore, ma la qualità e quindi la durata è pressoché nulla. Che farsene ad esempio di un Rolex falso che poi nemmeno funzionerà alla fine, se si ha la possibilità di avere un orologio migliore? Come ad esempio Bulova, con la collezione Harley Davidson, mette a disposizione orologi di alta qualità a partire da 63 euro, nelle versioni Bracelet, Strap, Bangle, Pocket e Fob. Sicuramente una scelta sportiva con stile e per tutte le tasche.
    bulova harley davidson


    7- I saldi:
    I saldi poi, sono il momento migliore per concedersi quel determinato capo a cui si tiene particolarmente. Possono arrivare fino al 70%, come perdere un’occasione così? Meglio aspettarli e poi spendere quello che si è risparmiato…


    8- La cerniera “magica”:
    C’è un’altra strategia infine per raddoppiare magicamente il proprio guardaroba ed è la scelta di capi d’abbigliamento double-face o pantaloni allungabili con cerniera.

    Queste sono ovviamente alcune strategie ed alcune marche che possono aiutare nel risparmiare del denaro in fatto di abbigliamento ed accessori, ma sicuramente ne esistono molte altre e forse ancora di più convenienti. Serve solo buona volontà nella ricerca e un pizzico di fortuna nel trovarle.

    Siete pronti ad investire al meglio su voi stessi?

    951

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoCome vestirsiConsigli Moda UomoModa UomoZara uomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI