Come si abbinano i vestiti da uomo: le regole base per un look senza errori

Come si abbinano i vestiti da uomo: le regole base per un look senza errori
da in Abbigliamento Uomo, Come vestirsi, Consigli Moda Uomo, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento: Lunedì 28/09/2015 18:02

    come si abbinano i vestiti da uomo

    Non è sbagliato chiedersi come si abbinano i vestiti da uomo ed è ancor più importante conoscere le regole base per mettere a punto un look senza errori. Non è facile a dirsi ma con un po’ di attenzione è possibile riuscire a creare qualcosa di bello e di esclusivo ma il primo comandamento che dovete rispettare è tenere ben presente la vostra personalità e vestirvi affinché questa salti fuori. D’accordo, se siete persone particolarmente sportive e attive non conviene andare in ufficio in tuta o con le scarpe da trekking ma almeno, nel tempo libero, osate con qualche elemento sporty style. Lo stesso discorso vale se siete eleganti, punk-rock, sobri o eccentrici. Rispettate il vostro mood ma scoprite anche come abbinare gli abiti da uomo con stile.

    1 abbinare i colori dei vestiti

    Questa è certamente la regola principale, ovvero quella che riguarda gli accostamenti cromatici. È inutile dirvi che tale camicia sta bene o meno con un determinato pantalone se non fate innanzitutto attenzione alle scelte di tonalità. Il blu e il grigio si abbinano bene tra loro e questo è importante perché per il lavoro sono le nuance fondamentali, quindi osate con total look o anche spezzati. Il nero sta bene con quasi tutto ma è sempre bene spezzarlo con qualcosa di chiaro, non per forza bianco. I colori caldi, come i marroni, stanno bene sia con altre tonalità della stessa gamma sia con quelli più freddi, come l’azzurro. In genere, cercate di non utilizzare più di tre cromie per volta e fate sì che una di questa sia neutra.

    2 non mischiare stili abiti uomo

    Se volete vestirvi eleganti, ad esempio indossando un abito da cerimonia da uomo, fatelo pure ma non indossate una felpa che fa parte del mondo casual o sportivo. Se volete mettere quest’ultima avete altre opzioni, ovvero quella di scegliere dei jeans o un pantalone di una tuta. Gli stivali non stanno particolarmente bene se avete optato per un outfit estivo, di contro le espadrillas in inverno sono da evitare.

    3 abbinare la cravatta

    Le cravatte sono un accessorio importante del look di un uomo e completano con stile ed eleganza un bel completo. Queste vanno sempre scelte con molta attenzione ma in questo caso vige soprattutto la regola del colore. Insomma, la cravatta da uomo deve essere abbinata a qualche altro accessorio del proprio look e, volendo, potete anche osare con una bella fantasia.

    4 abbinare vestiti e accessori uomo

    Non è sempre semplice calibrare gli accessori ai vestiti da uomo e in effetti bisogna prestare grande attenzione perché è facile dimenticarsene completamente o esagerare platealmente. In inverno vi consigliamo di evitare eccessi, rischiereste di risultare too much, quindi lasciate stare tutti quei braccialetti che avete acquistato in vacanza, mettete da parte i cappelli di paglia e fate spazio a foulard stampati, cappellini beanie in caldo cotone e ai calzini da uomo più belli. Durante la stagione calda, invece, vi consigliamo di scegliere qualche bijoux colorato, per dare brio al tutto. Un punto importante è però costituito dall’abbinamento tra cintura e scarpe, perché queste devono essere sempre coordinate: sarete perfetti in ogni occasione.

    749