Barba uomo: le tendenze per il 2018 [FOTO]

La barba per un uomo è da sempre simbolo di virilità e sensualità. Un trend beauty molto amato anche dalle donne, le quali, si sa, prediligono di gran lunga l'uomo con la barba rispetto all'uomo glabro. Per scoprire tutte le tendenze per il 2018 non dovete far altro che continuare a leggere, oppure, sfogliate la nostra gallery per un'anteprima sulle tipologie di barba uomo più cool assolutamente da conoscere.

da , il

    Quella della barba è ormai una tendenza che si conferma anche nel 2018. Amata dagli uomini e soprattutto dalle donne, è sinonimo di fascino. Un elemento beauty intramontabile, un vero e proprio evergreen in tema di bellezza maschile, perché la barba completa il look e, soprattutto, dona un’allure davvero affascinante e molto sensuale. Se vi state domandando, come curare la barba, la prima cosa da tenere a mente è che questo accessorio maschile deve essere trattato con prodotti specifici che la rendano morbida e idratata, in modo da essere impeccabili e glamour in ogni occasione. Ma non è tutto, perché in fatto di tendenze barba per il 2018 vediamo il ritorno della media lunghezza, ossia del modello alla Van Dyke, che prevede una barba molto curata, abbastanza lunga e con stoppa compatta. Inoltre, per la prossima stagione sarà molto apprezzata anche la barba corta, con pizzetto appena pronunciato, perfetta per chi ama uno styling più preciso e naturale. In più, si riconferma protagonista anche la barba lunga, folta e compatta, in perfetto stile hipster. Detto questo, non ci resta che scoprire nel dettaglio tutte le tendenze di barba uomo per il 2018.

    Tipi di barba per il 2018

    barba uomo tendenze 2018

    Se state pensando di sfoggiare la barba, come prima cosa dovete conoscere tutte le tipologie di barba più cool per il 2018.

    Inoltre, è importante ricordare che la barba va scelta in base alla forma del viso; per cui in caso di viso squadrato con mascelle ben pronunciate sarà meglio optare per una barba ben definita e precisa, corta sui lati e più lunga all’altezza del mento.

    Al contrario con un viso rotondo ideale è la barba alla Van Dyke, meglio se portata con capelli lunghi. In ultimo, in caso di viso ovale potete optare per tutte le tipologie di barba, il nostro beauy tips è di scegliere una barba molto corta, effetto no rasatura da 3 giorni.

    Barba media lunghezza

    barba uomo tendenze 2018 barba media lunghezza

    Fra le tendenze del 2018 in tema di barba uomo, il primo posto è occupato dalla barba di media lunghezza o alla Van Dyke, dallo styling naturale e minimal, che valorizza e definisce il volto di ogni uomo. Ma non è tutto, perché la fortuna e il successo di questa tipologia di barba, deriva dal fatto che può essere modellata e trasformata a seconda delle esigenze.

    La barba alla Van Dyke, detta anche “barba da una settimana”, è molto apprezzata anche dalle donne, in quanto l’uomo con una barba di media lunghezza appare curato e attento a se stesso. Inoltre, il modello alla Van Dyke è perfetto da sfoggiare sia con un look casual e sporty che con un look più ricercato e rigoroso.

    Barba hipster

    barba uomo 2018 tendenze barba hipster

    Altra tipologia di barba molto in voga per il 2018 è quella lunga e folta, in perfetto hipster style, che continua ad essere molto apprezzata soprattutto se sfoggiata con un look bohémien e retrò.

    Barba corta

    barba uomo 2018 tendenze barba corta

    Per il 2018 è in voga anche la barba molto corta e appena accennata, ideale per chi ha un viso ovale e rotondo, e perfetta da sfoggiare con capelli corti, magari con ciuffo laterale. E soprattutto è molto facile da curare.

    Come curare la barba

    barba uomo 2018 come curare

    La barba è l’unico accessorio beauty per l’uomo e, di conseguenza, va sfoggiata al meglio per essere sempre cool e impeccabili in qualsiasi occasione.

    Ma come curare la barba? La prima cosa da sapere è che bisogna affidarsi non solo alle cure di un barbiere esperto, ma al tempo stesso la barba va curata anche a casa. Come? Ovviamente, utilizzando prodotti specifici per il lavaggio, in modo da detergere in modo accurato tutta la parte da trattare. Mentre per lo styling, utilizzate creme e oli per ammorbidirla e gestirla al meglio.

    Per i più esigenti, ma anche per coloro che hanno una barba lunga e molto folta, vi sono trattamenti ad hoc ai quali bisogna dedicarsi di tanto in tanto, come maschere e scrub viso.

    Vip con la barba

    barba tendenze uomo 2018 vip con la barba

    La tendenza della barba per il 2018 passa anche per le celebrities; sì, perché sono sempre di più i vip con la barba, che hanno contribuito a renderla un vezzo maschile molto apprezzato e amato da tutti.

    Se si parla di personaggi famosi che hanno lanciato mode, non possiamo non citare David Beckham, un vero e proprio sex symbol, che ha riportato in auge la barba di media lunghezza, che l’ex calciatore sfoggia con capelli lunghi e raccolti, in perfetto stile bohémien.

    Altro vip con la barba da cui prendere ispirazione in fatto di look e stile è sicuramente Ryan Gosling: l’attore e cantante canadese, infatti, ha reso la sua barba un vero e proprio accessorio di bellezza, sexy e sensuale.

    Fra le celebs italiane, impossibile non citare Alessandro Borghi che ha optato per una bellissima barba di media lunghezza e molto curata, che l’attore sfoggia con capelli corti e ciuffo laterale.

    Anche il Principe Harry è stato avvistato con la barba corta e appena accennata, stile no rasatura da tre giorni, che gli dona un’allure decisamente rock, che spazza via l’aria da “bravo ragazzo”.

    Ora che conoscete tutte le tendenze in fatto di barba uomo per il 2018, non vi resta che sfogliare la nostra galleria fotografica dove potrete trovare tante idee e spunti su come sfoggiare al meglio la vostra barba, per un look sexy e sempre alla moda.