Abbigliamento estivo da ufficio: cosa si può indossare e cosa evitare

Abbigliamento estivo da ufficio: cosa si può indossare e cosa evitare

    Look ufficio estate uomo

    Non è sempre semplice capire quale sia l’abbigliamento estivo da ufficio ideale. Ci sono delle cose che si possono indossare tranquillamente e altre che sono totalmente da evitare. Di solito le norme fashion sono regolamentate direttamente dall’azienda, che chiede ai propri impiegati di scegliere un look consono per intrattenere rapporti di lavoro tra colleghi e con i clienti. Insomma, ci vuole una certa formalità, tranne in caso contrario ma opportunamente dichiarato. Ma quando non ci forniscono delle norme, come bisogna comportarsi? Ecco quali sono i capi di abbigliamento estivi da ufficio da uomo che bisognerebbe indossare o evitare.

    Indossate il blazer

    1 indossate il blazer

    Il blazer da uomo va sempre indossato in qualsiasi occasione di lavoro. È un capo formale, rende il look più importante quindi cercate sempre di portarlo con voi. Una volta giunti nel vostro ufficio potete toglierlo e infilarlo solo nel momento in cui ci sono delle riunioni o meglio ancora degli incontri con i clienti. Vista la calda stagione potete osare anche con altre cromie, come il beige o l’azzurro cielo.

    Bandite i bermuda

    2 bermuda uomo

    È estate, fa caldo, lo capiamo benissimo ma in ufficio non si va mai e poi mai con i pantaloni corti. I bermuda da uomo sono tanto carini, pratici e freschi quanto oscenamente poco adatti a un ambiente di lavoro. Lasciate stare questo capo di abbigliamento nell’armadio e riservatelo al tempo libero. Per andare a lavorare indossate sempre pantaloni lunghi, in cotone o anche in denim.

    Camicia o polo?

    3 camicia

    L’ardua battaglia tra camicia o polo chi la vincerà? Ammettiamolo, la camicia è molto fresca, potete arrotolarle le maniche e essere anche piuttosto fighi ed è un vero must have. Di contro, la polo, che in questo caso ha la manica corta, è certamente molto pratica ma anche un po’ old style. Per noi vince sempre la camicia però ciò non toglie che potreste alternare i due capi di abbigliamento, o portarne addirittura uno di scorta. In estate, con il caldo asfissiante, non si sa mai.

    No ai sandali infradito

    4 sandali lavoro

    Ragazzi, non scherziamo, i sandali infradito sono assolutamente out. Se vi becca il capo probabilmente vi pesterà le dita dei piedi una ad una, non c’è soluzione! In ufficio le scarpe aperte non si calzano mai, sono ancor peggio dei bermuda! Lasciate stare le Havaianas o le Birkenstock e optate per dei mocassini, anche in tela, o delle sneakers leggere. Ah, nemmeno le espadrillas da uomo, perfette per la spiaggia, sono da evitarsi!

    Cravatta: sì o no?

    5 cravatta

    Non è facile capire se in ufficio la cravatta di debba indossare oppure no. Capiamo bene che sia un accessorio un po’ costrittivo ma è anche vero che se la mettete sempre, anche perché il vostro ambiente di lavoro la richiede, allora non potete cambiare il vostro look solo perché fuori la temperatura è più alta. Indossatela, non fate storie!

    694