Tutti i gusti del Kit Kat prodotti nel mondo

Una rassegna di tutti i gusti di Kit Kat disponibili, dai più comuni ai più strani come il miso, il tè verde, il wasabi. La patria delle stranezze è il Giappone.

da , il

    Chi non conosce il Kit Kat? La barretta di wafer ricoperta di cioccolato prodotta da Nestlé è sul mercato dal lontano 1935, e nel tempo è diventata uno degli snack più diffusi e apprezzati al mondo. Quello che forse non tutti sanno è che, oltre al classico cioccolato al latte, esistono tantissimi altri gusti di Kit Kat prodotti, alcuni in edizione limitata per alcune nazioni o addirittura singole regioni. La patria delle stranezze é senza dubbio il Giappone, dove la varietà è estremamente ampia e il dolce viene regalato in segno di augurio o acquistato per esprimere il proprio stato d’animo. Vediamo una rassegna di tutti i gusti di Kit Kat.

    Cioccolato bianco o fondente

    Le varietà di Kit Kat differiscono per dimensione e numero di barrette di wafer (che in inglese sono definite fingers), ma la scelta più ampia si ha in relazione al gusto. Le varianti con copertura al cioccolato fondente o bianco sono le più comuni e sono abbastanza diffuse anche in Italia.

    Kit Kat White Cream

    Questo Kit Kat, prodotto solo negli Stati Uniti, ha una copertura alla crema bianca fatta con oli vegetali.

    Menta

    Tra i gusti di Kit Kat prodotti nel mondo troviamo la copertura al cioccolato all’essenza di menta è diffusa negli Stati Uniti, in Australia e nel Regno Unito.

    Kit Kat Orange

    La versione all’arancia ha un discreto successo negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e anche in Malesia.

    Nocciola

    Il Kit Kat Hazelnut, con copertura alla nocciola, è una versione prodotta specificamente per il mercato tedesco.

    Caramac

    In UK esiste una variante di Kit Kat al Caramac, una barretta di caramello prodotta da Nestlé.

    Mela

    Iniziamo la rassegna dei gusti più strani prodotti in Giappone. Il primo è il Kit Kat alla mela.

    Caffelatte

    I giapponesi amano anche il Kit Kat al gusto caffelatte.

    Patate

    Esiste addirittura un Kit Kat prodotto al gusto patate Jagaimo di Hokkaido.

    Mais

    Non poteva mancare la bizzarra copertura al gusto di mais.

    Sempre sul mercato nipponico esistono diversi Kit Kat aromatizzati al tè di diverse varietà, tra cui troviamo tè verde e al gelsomino.

    Melone

    Tra tutti quelli prodotti al mondo provereste un Kit Kat al gusto melone? I giapponesi ne sono entusiasti.

    Lime

    Il Kit Kat al lime è anch’esso apprezzato. Sapevate che anche tra tutte le varietà di Coca Cola prodotte nel mondo ne esiste una aromatizzata con questo frutto?

    Miso

    Anche il miso, celebre condimento nipponico derivato dai semi della soia, è utilizzato per aromatizzare la copertura.

    Wasabi

    E cosa dire del Kit Kat al wasabi, il ravanello giapponese?

    Fragola

    Da ultimo, il Kit Kat alla fragola è senza dubbio originale e goloso.