Tatuaggi per la mamma, l’unico vero amore di ogni uomo

Tatuaggi per la mamma, l’unico vero amore di ogni uomo
da in Relax

    Ogni uomo nella propria vita ha un solo amore certo che non avrà mai fine: quello per la madre. Per onorare questo nobile sentimento oggi spesso i maschi scelgono tatuaggi dedicati alla mamma: c’è chi opta per la semplice scritta ‘Mom’, chi la impreziosisce con un cuore rosso, una rosa colorata, oppure una grande stella; c’è chi preferisce i colori e chi opta per il classico bianco e nero. Talvolta però il tatuaggio è per ricordare la mamma che sfortunatamente è passata a miglior vita. Sono infatti sempre più frequenti i tatuaggi in memoria di persone morte, di famigliari lontani o scomparsi. Alcuni addirittura hanno il coraggio di farsi tatuare un ritratto della persona cara. Voi che ne sareste capaci?

    I tatuaggi per la mamma sono anche un forte segno di sensibilità, la dimostrazione che anche noi uomini abbiamo un cuore! Peccato, direbbero le donne, che batte soltanto per una donna, quella che li ha messi al mondo… e, diciamocelo, al di là dell’ironia, è proprio vero!

    Voi quale scegliereste? E in che punto del corpo ve lo fareste tatuare?

    I luoghi del corpo che vanno per la maggiore sono ovviamente il petto, dalla parte del cuore, le braccia, soprattutto sul bicipite, le mani e qualche alternativo ha pensato persino al collo del piede.

    Molti, scegliendo di tatuarsi ‘Mom’ sul petto, solitamente impreziosiscono la scritta con un fantastico cuore colorato sullo sfondo, della serie: ‘Sei sempre nel mio cuore’. I più romanticoni, al cuore, aggiungono anche le ali.

    Altri invece sullo sfondo della scritta ‘Mom’ si tatuano una rosa colorata, oppure una maxi stella, un sole raggiante, o un’ancora.

    In una foto che abbiamo recuperato nei meandri della rete, un ragazzo ha accostato alla scritta un classico telefono nero vintage, quello con la rotella per comporre il numero: un’associazione sottile ma azzeccata, del resto si sa, la mamma non riesce a vivere se non ci sente sempre al telefono!

    E infine, come accennato poc’anzi, c’è chi ha il coraggio di farsi tatuare il ritratto della mamma scomparsa. In questo caso, al di là di avere tanto cuore, ci vuole anche tanto fegato!

    Curiosate nella nostra fotogallery qui sopra, scoprite il tatuaggio dedicato alla mamma che più vi stuzzica la fantasia.

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Relax
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI