Speciale Natale

Spinello elettronico approda in Francia: un prodotto a norma che infiamma le polemiche

Spinello elettronico approda in Francia: un prodotto a norma che infiamma le polemiche
da in Relax
    Spinello elettronico approda in Francia: un prodotto a norma che infiamma le polemiche

    Lo spinello elettronico conquista un altro Paese in Europa: dopo l’Olanda, infatti, approda anche in Francia, dove sarà venduto legalmente. La nuova rivoluzionaria sigaretta è stata progettata dalla Kanavape, una società franco-ceca fondata dagli imprenditori francesi Sébastien Béguerie e Antonin Cohen, attivi sostenitori dell’utilizzo medico della cannabis.

    La sigaretta della discordia, ci tiene a precisare l’azienda produttrice, è legale al 100%, poiché la sostanza incriminata è stata modificata e privata dei suoi effetti psicotici.

    Viene infatti mantenuto intatto solo il principio attivo che agisce come antidolorifico, ansiolitico e regolatore del sonno: il cannabidiolo (Cbd), del tutto legale in Francia.

    In buona sostanza lo spinello elettronico, che costa circa 24 euro a bottiglia, non contiene tetraidrocannabinolo (Thc), la sostanza che agisce sull’attività cerebrale, creando paranoia, disturbi del comportamento e stordimento. Inoltre il prodotto è realizzato con estratti di canapa industriale coltivata in Francia e non contiene aromi artificiali.

    Tuttavia, dinanzi alla notizia, medici e psichiatri si sono subito dichiarati del tutto contrati al prodotto e hanno lanciato l’allarme per le possibile conseguenze sulla salute dei consumatori. Nonostante l’azienda sottolinei di aver realizzato lo spinello rispettando rigorosamente la legislazione francese, il mondo della medicina ha sottolineato che non si possono assolutamente escludere danni negli adolescenti e nei giovani adulti, peraltro le fasce della società maggiormente interessante all’articolo.

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Relax

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI