NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Smoking Kills Club Milano: serate alternative con Popstarz

Smoking Kills Club Milano: serate alternative con Popstarz
da in Relax, Vita notturna, Serate Milano
Ultimo aggiornamento:
    Smoking Kills Club Milano: serate alternative con Popstarz

    Lo Smoking Kills Club di Milano (ex Gasoline e Punto G), soprattutto in occasione della serata Popstarz del giovedì, è, senza dubbio, uno dei locali più particolari e trasgressivi della movida cittadina. Musica alternativa e accattivante, unita all’immancabile atmosfera cosmopolita della nightlife milanese, per trascorrere qualche ora di assoluto divertimento in Via Bonnett 11.

    Le atmosfere chic e raffinate della Milano da bere vi hanno stancato? Desiderate una serata di totale trasgressione per rompere la monotonia settimanale? Il posto che fa per voi si chiama Smoking Kills Club, situato a pochi passi dalla Stazione Garibaldi. Inaugurato soltanto due mesi fa sulle ceneri di uno storico locale milanese, il Gasoline (conosciuto poi anche come Punto G), infatti, lo Smoking Kills Club rappresenta nel migliore dei modi l’essenza dello spirito anticonformista e colorato della vita notturna meneghina, proponendo musica e divertimento alternativo rispetto ai soliti lounge bar del capoluogo lombardo.

    Il locale, ispiratosi ai più celebri club di Londra, Berlino, Parigi e Barcellona, spicca soprattutto per l’accurata ed attenta programmazione artistica, in grado di attirare ogni volta un pubblico decisamente variegato, alternando ritmi electro, indie, rock e pop glam, per serate divertenti ed esclusive, condite dalla frequente presenza di band dal vivo ed ospiti internazionali.

    La serata più attesa dello Smoking Kills Club, già dai tempi del Gasoline, è senza dubbio quella del giovedì, chiamata Popstarz, per iniziare con largo anticipo il weekend all’insegna della musica tutta da ballare, insieme agli ormai celebri Nancy Posh, Lo Zelmo, Plastik Doll, Tilt, James R. e Fornarino ad alternarsi in console per animare il dancefloor.

    Il divertimento è poi di scena al venerdì, con la serata Punks Wear Prada, e con l’animazione di Club NME al sabato, l’ideale per trascorrere qualche ora di assoluta evasione dalla solita movida meneghina.

    Per i nostalgici degli anni ’70 e ’80, inoltre, lo Smoking Kills Club offre un lunedì al mese una particolare serata, intitolata Dirty Mondays, dove il rock più classico e le atmosfere di revival si fondono in un’unica essenza, per far divertire anche la clientela più difficile.

    Un locale dallo stile assolutamente originale, dunque, per scatenarsi senza pensieri tra una selezione musicale di alto livello e un dress code decisamente meno severo rispetto ai classici lounge bar della Milano da bere.

    Il costo d’ingresso allo Smoking Kills Club va dalle 10 alle 15 euro, consumazione inclusa, in base alla serata in programma. Per ulteriori informazioni: www.smokingkillsclub.com

    Foto Flickr

    514

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxVita notturnaSerate Milano
    PIÙ POPOLARI