NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Qatar: ricchezza e benessere nel deserto

Qatar: ricchezza e benessere nel deserto
da in Relax, Viaggi

    Salito recentemente agli onori della cronaca per aver ottenuto l’opportunità di organizzare i Campionati del Mondo di Calcio del 2022, il Qatar rappresenta una meta affascinante e in continua evoluzione, ideale per un viaggio in totale spensieratezza nel deserto.

    Se siete alla ricerca di un luogo esclusivo dove trascorrere il periodo delle vacanze invernali, o semplicemente volete esplorare un luogo ancora poco conosciuto come meta turistica, il Qatar è senza dubbio ciò che fa per voi.

    Uno stato in continua evoluzione, a partire dalla capitale Doha, fino a sessant’anni fa un semplice villaggio di pescatori e ora diventata una metropoli in costante espansione, con superstrade, grattacieli e sedi di multinazionali, il tutto grazie al petrolio e al gas naturale, che rappresentano la ricchezza principale del paese.

    Non solo grattacieli e costruzioni avenieristiche, però, Doha, infatti, presenta anche diverse attrazioni culturali, come il Museo di Arte Islamica, inaugurato circa un anno fa, che tra manoscritti, ceramiche e tessuti racconta seicento anni di storia del mondo islamico, passando per tutti i continenti del mondo.

    Imperdibili, inoltre, sempre nella capitale Doha, sono il suq Waqif, un mercato tradizionale poco lontano dal porto, dove è possibile trovare gioielli, spezie, tessuti, alimentari e addirittura falchi ammaestrati, e il Qatar National Museum, per un soggiorno al passo con la storia di questa ricchissima penisola poco più grande dell’Abruzzo.

    Un’idea viaggio molto originale, dunque, che si differenzia dalle solite mete medio orientali, per una vacanza in totale relax, con un occhio di riguardo alle tradizioni locali.

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxViaggi
    PIÙ POPOLARI