NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

No pants subway ride 2013 a Milano: in metro in mutande per un giorno

No pants subway ride 2013 a Milano: in metro in mutande per un giorno
da in Relax, Eventi Milano
Ultimo aggiornamento:
    No pants subway ride 2013 a Milano: in metro in mutande per un giorno

    Si rinnova l’appuntamento con il flash mobNo pants subway ride” a Milano! Giunto alla terza edizione nella capitale italiana della moda, il nuovo appuntamento è fissato per domenica 13 gennaio. Un vero e proprio evento che ormai sta diventando famoso e popolare anche nel nostro Paese. Questa insolita e particolare iniziativa, che si svolge ogni anno in 24 Paesi di tutto il mondo, rappresenta ormai un vero e proprio cult per i numerosi appassionati. L’organizzazione Improv Everywhere, nata nel 2001, è l’artefice di questo flash mob divenuto ormai un piacevole ritrovo per tutti gli amanti della “giornata senza pantaloni”. L’obiettivo è quello di sconvolgere chiunque nei luoghi pubblici con idee pazze, simpatiche e davvero divertenti.

    Ma quali sono i motivi della nascita di questo flash mob? L’organizzatore di Città del Messico, Dan Becherano, ha dichiarato in tal senso: «Lo scopo dell’iniziativa? E’ quello di divertirsi e dimostrare che si può stare insieme senza conoscersi e fare qualcosa anche senza essersi incontrati prima. La cosa più importante però è la reazione che puoi provocare nelle persone che ti guardano».

    flash-mob-a-milano

    Effettivamente sono in molti a rimanere senza parole quando in metro notano ragazze in mutande! Tutto ciò stimola la curiosità di chiunque nel momento in cui sono in tante o tanti ad essere in mutande… Le partecipanti e i partecipanti devono però osservare delle regole ben precise per la buona riuscita dell’iniziativa! Per prima cosa non devono rivelare che si tratta di un evento organizzato sui famosi social network. In questo caso Facebook è davvero utile e fantastico!

     on January 8, 2012 in New York City.

    Di fronte a eventuali richieste e domande pressanti le partecipanti possono al massimo dire “che non mi trovavo a mio agio con i pantaloni”. Devono indossare mutande e non mini tanga per non urtare troppo la sensibilità di qualcuno.

    Un ruolo fondamentale in tutto ciò lo riveste sicuramente il famoso e popolare social network, Facebook, dove chiunque può chiedere informazioni nelle varie pagine dedicate all’evento o pubblicare foto.

    flash-mob-milano

    Cari ragazzi, siete pronti a partecipare e ammirare lati B degni di nota? L’appuntamento è per domenica 13 gennaio a partire dalle 14 in piazza Leonardo da Vinci a Milano! Un appuntamento da non perdere!

    455

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxEventi Milano
    PIÙ POPOLARI