Mauritius: paesaggi e relax per l’estate

da , il

    Mauritius: paesaggi e relax per l’estate

    E’ da sempre una delle mete più ambite, insieme ai Caraibi, per una vacanza tutta sole, mare, tintarella e tranquillità. Stiamo parlando dell’isola di Mauritius, un piccolo angolo di paradiso nell’Oceano Indiano, destinazione ideale per chi desidera evadere completamente dalla quotidianità per qualche giorno di assoluto relax.

    “Dio fece per prima cosa Mauritius, poi creò il paradiso”. Potrebbe sembrare uno slogan un po’ azzardato di qualche ente del turismo, invece è una celebre considerazione del noto scrittore americano Mark Twain, visitatore dell’isola in occasione di alcune conferenze a fine Ottocento. Con il passare del tempo, però, l’atmosfera e lo scenario mozzafiato delle Mauritius non è affatto cambiato. Grazie al clima ed alla collocazione tra il Tropico del Cancro e l’Equatore, infatti, l’isola è riuscita a mantenere nel corso degli anni una florida vegetazione che, unita ad un mare cristallino protetto dalla barriera corallina, rende Mauritius una vera e propria perla del turismo internazionale.

    Tra le città più visitate, naturalmente, c’è la capitale, Port Louis, veramente affascinante per i suoi edifici coloniali ben tenuti e molte altre attrattive, come i mercatini locali e la zona più chic di Mauritius, Caudan Waterfront, ricca di locali e negozi eleganti dove mangiare e darsi alla pazza gioia con lo shopping. Assolutamente da non perdere, però, è anche Aapravasi Ghat, sito Unesco dell’isola, e il Blue Penny Museum, celebre per una vasta raccolta di coloratissimi francobolli mauriziani, che testimoniano il lungo passato coloniale del luogo.

    Per gli amanti delle spiagge incontaminate e della mondanità, invece, non può certo mancare un soggiorno a Grand Bale, nella parte più Nord dell’isola, dove tra un mare da cartolina ed una cornice senza eguali, è anche possibile scatenarsi sulle note della musica seggae, un misto tra il reggae e la tradizionale musica séga, per trascorrere qualche ora in totale spensieratezza.

    Una meta veramente ricca di storia e fascino, dunque, consigliata per coppie o gruppi di amici alla ricerca più sfrenata di relax in uno dei più fantastici luoghi del pianeta. Certo, non ci sarà la movida delle classiche mete del divertimento, ma senza dubbio i paesaggi offerti non lasciano alcun rimpianto nei visitatori.

    Per ulteriori informazioni: www.mauritius-turismo.com

    Foto Flickr