Speciale Natale

mArte a Torino: l’evento che unisce street art e musica elettronica è in arrivo il 18 ottobre

mArte a Torino: l’evento che unisce street art e musica elettronica è in arrivo il 18 ottobre
da in Relax, Vita notturna
Ultimo aggiornamento:
    mArte a Torino: l’evento che unisce street art e musica elettronica è in arrivo il 18 ottobre

    Il 18 ottobre a Torino arriva mArte, l’esperimento interculturale che mescola con sapienza e creatività le proposte più interessanti della nuova musica elettronica insieme al meglio della street art. Stiamo parlando di un evento che strizza l’occhio alle nuove tendenze e a nuovi linguaggi del mondo della musica e dell’arte da strada. Il dj set sarà tutto nelle mani di Digi G’Alessio, Bebo e dei Niagara, la band torinese che sta riscuotendo successi in tutti i club d’Europa, e si intreccerà con il live painting di SeaCretive e Varo e con le installazioni interattive di Fra.BiancoShock.

    Il Bunker di Torino sarà l’anima pulsante di questo evento, un caso vincente di riconversione industriale, in cui aleggia il sapore amaro della metropoli di ieri e contemporaneamente si respira il profumo delle trasformazioni di domani. L’occhio attento e sapiente di mArte coniuga dunque passato e futuro, arte e musica in un unico evento, chiaramente da non perdere!

    Volete saperne di più sui protagonisti che daranno vita alla serata del 18 ottobre 2013?

    Digi G’alessio: è un dj e producer che sfugge a qualsiasi definizione di genere. Ha collaborato con star internazionali del calibro dei Crookers e Hudson Mohawke. Inoltre Digi fa parte del roster della celebre Lucky Beard.

    Bebo (Lo Stato Sociale): con il loro primo album ‘Turisti della Democrazia’ sono diventati un fenomeno dell’indie rock italiano, ricevendo numerosi riconoscimenti e realizzando un tour straordinario con oltre 200 date in 16 mesi, diversi sold out e migliaia di dischi venduti.

    I Niagara nascono a Torino dall’unione di due cantanti/produttori, Davide Tomat e Gabriele Ottino. Il loro tratto distintivo sono le session di improvvisazione che hanno recentemente raccolto nel loro primo Lp ‘Otto’, in uscita l’11 febbraio 2013 in Europa e il 25 marzo negli Stati Uniti e in Inghilterra con l’etichetta Monotreme Records.

    Fra.BiancoShock: La sua storia è assolutamente anticonvenzionale, non è un artista ordinario. Non dipinge, non ha studiato arte, non usa bombolette né fa graffiti, anche se riconosce che la strada è il veicolo migliore per far arrivare la propria arte al maggior numero possibile di persone.

    L’ironia e la provocazione sono le sue armi. Ma non chiamatelo street artist, sfugge anche da questa definizione alternativa. Le sue opere che garantiscono un’unconventional experiences stanno facendo il giro del mondo dagli Usa al Portogallo, passando per Spagna e Francia.

    SeaCreative: è un amante delle curve e sostanzialmente trascorre la sua vita a dipingere poiché è la cosa che gli viene più facile dopo respirare. Ogni spazio, ogni luogo, ogni muro è per lui come una tela pronta per essere rivestita di colori e forme. Le sue opere ritraggono personaggi che non appartengono ad alcun specifico panorama urbano: volti con espressioni stupite, attonite, assenti, riflessive, nascono esclusivamente dalla mente dell’artista. Espone sempre più spesso in gallerie, ma preferisce lasciare tracce della sua arte in fabbriche abbandonate.

    558

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxVita notturna

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI