I locali più famosi di Barcellona: il meglio della vita notturna

I locali più famosi di Barcellona: il meglio della vita notturna
da in Relax, Vita notturna
Ultimo aggiornamento:
    I locali più famosi di Barcellona: il meglio della vita notturna

    Barcellona: a cosa state pensando? Tapas, terrazze all’aperto dove vino e sangria sono meno care dell’ acqua, bar alla moda e decisamente cool, movida? La capitale del divertimento è tutto questo. Alcuni dei migliori locali notturni della Spagna (e del mondo) si trovano qui. Se avete voglia di stare nella Ciutat Vella (città vecchia) ed esplorare i molti club in Plaza Reial, ballare lungo la spiaggia o, piuttosto, volete godere di una straordinaria vista panoramica in cima a Montjuic, presso La Terrazza, Barcellona saprà in ogni caso regalarvi una notte di puro divertimento ed energia… per clubbers irriducibili e per chi ama far festa tutta notte, sino alle primi luci dell’alba: quella meravigliosa e unica del Mediterraneo. C’è solo l’imbarazzo della scelta, con bar e club per tutti i gusti, perfetti per rilassarsi dopo una settimana di duro lavoro o studio, o sbollire la rabbia e divertirsi in vista dei prossimi noiosi giorni, tra affari lezioni e meeting.

    CDLC
    CDLC a Barcellona

    Ispirato al Supperclub di Amsterdam, il CDLC è il re dei locali notturni di Barcellona. Letti coperti di cuscini di seta, ampi divani, ambienti dall’atmosfera esotica discretamente oscurati da tende di garza, un ristorante con terrazza fronte mare, una sala relax di velluto rosso…e, naturalmente, la migliore musica tecno per scatenarsi “on the dance floor”. Se il vostro nome compare sulla lista tra quello delle celebrità – il CDLC è spesso frequentato da membri della squadra di calcio del Barcellona – , consideratevi fortunati. Il Carpe Diem Loung Bar è principalmente un ristorante che dopo cena si trasforma mirabilmente in un club con DJ di fama mondiale. Il cibo è divino e il beat è unico e ruggente!

    Godetevi il meglio della fusion orientale e dell’area del Mediterraneo, con piatti preparati con cura dallo chef Alfonso Aranda. Il Venerdì sera, con la festa di Dom Perignon, il CDLC rappresenta sicuramente il posto migliore per dare al week-end il giusto calcio d’inizio. Il locale esprime una evoluzione che, nel rispetto della sua concezione originale, conduce in un luogo dove sentire e vivere, nel modo più elegante ed esclusivo, la vita notturna e gastronomica in riva al mare. Uno spazio davvero diverso dalla norma, che fonde cultura araba, indiana e asiatica, insieme con l’essenza del Mediterraneo, per trasportarvi in un mondo lontano in cui tutti siete invitati a sognare e a divertirvi.

    Moog
    moog

    Anche se si tratta di una discoteca piccola rispetto alle altre di Barcellona, il Moog èil locale pensato per coloro che vogliono solo divertirsi ascoltando ottima musica (per lo più techno, house, elettronica) in un ambiente informale e decisamente friendly. Un piccolo club con una grande reputazione, Moog è rispettato a livello locale e internazionale. La sua statura sulla scena supera quella di molti dei suoi rivali più grandi. E’ un club dal design elegante (legno e ferro): nello spazio al piano terra si aprono un grazioso bar in legno e una pista da ballo completamente rivestita da armadi zeppi di bottiglie.

    City Hall
    city hall

    Un teatro antico nel cuore della città, il City hall ha conservato la sua struttura originaria, mentre i dj si esibiscono su quella che era la platea, accendendo la notte pazza dei clubbers. Le porte si aprono su una terrazza elegante completa di bar con tavoli e sedie: un ambiente perfetto per i fumatori e per coloro che vogliono rilassarsi e godersi le tiepide serate spagnole. Musicalmente non è proprio quello di una volta, ma è ancora possibile trovare un buon DJ locale che propone una selezione di musica elettronica. Il club è situato molto vicino a Plaça de Catalunya e dunque in posizione facilmente raggiungibile con i mezzi. Qui si trovano anche numerosi alberghi per tutte le tasche.

    La Terrazza
    LaTerrrazza

    La Terrazza è un’istituzione del circuito Barca clubbing.

    Situato nel Poble Espanyol su Montjuïc, questo club a cielo aperto è una delle opzioni più “glamour” per clubbers della città. Come prevedibile, il prezzo delle bevande riflette il suo carattere esclusivo e fashion. Una varietà di dj internazionali e locali e alcune band della zona danno vita a notti di puro divertimento. Aperto tutti i fine settimana da maggio fino alla fine di settembre, questo locale offre sempre alcune chicche per l’itinerario estivo dei festaioli/modaioli. Ricordatevi di annotare l’indirizzo prima di entrare in un taxi: questo club è notoriamente difficile da individuare.

    Razzmatazz
    razzmatazz

    Questo vecchio magazzino cavernoso nel quartiere di Poble Nou, è uno dei club più importanti di Barcellona, ed è giusto così: è enorme, popolare e offre una grande programmazione. Con un tocco di raffinata architettura industriale (acciaio, acciaio e ancoraacciaio), ospita cinque sale (Razz Indie Rock, Loft, Lolita, Pop Bar e Sala Rex): normale perdersi almeno una volta. Questo spazio immenso con un soundsystem invidiabile e dalla superba atmosfera, ospita regolarmente prestigiosi nomi della house e della techno come Derrick May, Cobblestone Jazz e Ewan Pearson. Razzmatazz non è solo una discoteca: è infatti usata anche come sala da concerto. Ha una capacità di 4000 ospiti e alcuni dei più grandi nomi della musica si sono esibiti qui. Se siete alla ricerca del glam Razzmatazz non è probabilmente la scelta migliore, ma la sua atmosfera informale fa parte del suo fascino.

    La Paloma
    la paloma

    Nessuno può competere con questo locale: ha più di 105 anni e va ancora forte. Il nome significa “la colomba” ed è stato aperto come una sala da ballo nel 1903, con i suoi famosi murales e il lampadario aggiunto nel 1919. E’ parte integrante della storia di Barcellona – Pablo Picasso e Dalí sono stati due famosi frequentatori. Nel corso della serata, il locale si apre come una sala da ballo per gli amanti del fox-trot, del tango e del bolero, accompagnati da un’orchestra dal vivo. Ma, a tarda notte, da Giovedi a Domenica, il luogo subisce una trasformazione e diventa un night club decisamente cool e modaiolo. Purtroppo al momento è chiuso.

    1156

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxVita notturna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI