Speciale Natale

I gin più buoni del mondo, la lista completa

I gin più buoni del mondo, la lista completa
da in Food & Drinks, Relax, Shopping
Ultimo aggiornamento: Giovedì 11/08/2016 15:56

    migliori gin

    Quali sono i gin più buoni del mondo? Gli estimatori di questo antico distillato dibattono da sempre sulla questione. Originario del Medioevo, il gin è ottenuto dalla distillazione di un fermentato di frumento e orzo, in cui viene messa a macerare una miscela di erbe, spezie, piante e radici (i cosiddetti botanicals), tra cui il ginepro (da cui prende il nome). Ultimamente sta vivendo un periodo di riscoperta da parte delle nuove generazioni, anche per la sua versatilità nella composizione dei cocktail. In base alle classifiche delle più autorevoli riviste del settore, abbiamo selezionato le 7 bottiglie da non perdere.

    Williams Chase

    La distilleria Chase è stata istituita nel 2007, e si colloca in un ex granaio nel cuore della campagna di Herefordshire. Il Williams Chase è ottenuto da quasi 100 distillazioni con alla base la mela verde ed è stato descritto come il gin più complicato del mondo. Tra gli aromi si distinguono, oltre al ginepro, i fiori di sambuco, il luppolo e leggeri tocchi di spezie. Acquista qui la bottiglia.

    martin millers gin

    Il gin trova ampio uso nella preparazione di cocktail mentre è raro il suo consumo liscio. Tra i migliori da utilizzare nelle diverse combinazioni troviamo Martin Miller’s, che cela in sé diverse particolarità. Prima di tutto, mentre normalmente per il gin si utilizza semplice acqua di acquedotto demineralizzata, esso è invece prodotto mescolando il distillato con l’acqua islandese (considerata dai produttori britannici la più pura e blanda); in secondo luogo questo gin viene distillato in un alambicco esclusivo, chiamato Angela, costruito a mano oltre 100 anni fa da John Dore & Co. Puoi comprare qui la tua bottiglia.

    Monkey 47

    Monkey 47 è un gin eccellente prodotto in Germania utilizzando una miscela di ben 47 ingredienti scelti a mano dalla foresta nera, tra cui spiccano le mandorle fresche. La ricetta originale è di Montgomery Collins, la produzione annuale è limitata a 2500 bottiglie. Puoi acquistare qui il tuo gin.

    blackfriars

    Il gin è utilizzato, tra l’altro, nella ricetta originale del Negroni. Medaglia d’oro all’International Spirits Challenge 2011, e ancora nel 2013, il gin Sainsbury’s Taste The Difference Blackfriars ha un gusto composito, fatto di mille sfumature date dai molti botanicals utilizzati nella sua produzione.

    bloom

    Una miscela romantica a triplice distillazione. Dal sapore distinto e dalle molteplici sfumature tra cui si riconoscono pompelmo, miele, arancia, camomilla e caprifoglio, Greenall’s Bloom è un gin morbido al palato e rinfrescante. Clicca e acquista il tuo gin Bloom.

    bombay sapphire

    Il gin Bombay Sapphire è ottenuto con un processo di distillazione unico grazie all’esclusivo alambicco Carterhead, di cui esistono solo quattro esemplari al mondo. L’alcool passa attraverso i botanicals sotto forma di vapore, assorbendo così al meglio tutte le fragranze. Il risultato è un’aroma complesso ed al tempo stesso sottile. Per acquistare il gin clicca qui.

    hendricks gin

    Tra i gin più buoni del mondo, infine, non può mancare Hendrick’s, distillato scozzese prodotto artigianalmente in lotti di soli 450 litri per volta, per garantire una maggiore qualità. E’ un gin particolarmente rinfrescante e morbido, con essenze di cetriolo e petali di rosa. Puoi acquistare qui il Hendrick’S Gin.

    1254

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI