I beach bar più belli dell’estate 2013

I beach bar più belli dell’estate 2013
da in Relax, Viaggi

    Quali sono i beach bar più belli dell’estate 2013? Classici o hippie, chic o moderni, ce n’è per tutti i gusti: ecco i club sul mare più amati di questa estate.

    Si comincia dal Restaurant Zplage di Cannes: un ristorante decisamente esclusivo, come dimostra la collocazione lungo la Croisette attraversata dalle stelle del Festival del Cinema. Ideale per chi vuole avere la possibilità di sorseggiare un drink al fianco delle star più famose: non è difficile incontrarvi Eva Longoria o Robert Pattinson.

    Chi preferisce rimanere in Italia può puntare sul Samsara Beach di Gallipoli, in località Baia Verde: forte dei profumi del mare salentino, si trasforma – dal tramonto alle prime luci del mattino – in un dj set dallo scenario naturale fantastico.

    Sempre in Italia, a Ravenna e a Fregene (nel Lazio) c’è il Singita, un locale ispirato alla tradizione thailandese, pensato per chi vuole assaporare un po’ di Oriente sull’Adriatico o sul Tirreno, tra ospiti internazionali, lanterne, lenzuoli bianchi e concerti.

    Scendendo al Sud, in provincia di Salerno c’è il Clubhouse by the sea di Ravello: un club d’èlite, situato in una villa con accesso al mare. Un posto esclusivo, per bere e rilassarsi con tranquillità.

    E in Sardegna? Ecco la Phi Beach di Baja Sardinia: gli amanti della vita smeralda potranno ammirare la bellezza di Forte Cappellini, a patto di indossare camicie eleganti (gli uomini) e scarpe con tacchi (le donne). Dal dress code non si scappa!

    Se ci si vuole scatenare, invece, non può mancare una tappa al Blue Marlin di Ibiza (Cala Jondal Beach), locale celebre in tutto il mondo grazie ai suoi letti da spiaggia e ai lampadari appesi sulle palme. Quel che si definisce boho-chic, insomma, come si conviene all’isola spagnola.

    Rimanendo in Spagna, a Minorca c’è la Cova d’en Xoroi: una location pazzesca, a picco sul mare, che da meta turistica di giorno si trasforma, di notte, in un bar discoteca vivacissimo, dentro una grotta naturale.

    Ma nella rassegna dei club di questa estate non può mancare Mykonos: il Nammos, sulla spiaggia Psaour, è frequentato da musicisti, principi e celebrità varie.

    Certo, occorre rassegnarsi a fare la coda, sia di giorno che di sera. Per sentirsi alla moda, però, ne vale la pena.

    Una meta altrettanto gustosa è, invece, l’Hula Hula Beach Bar di Hvar, in Croazia: dagli stuzzichini offerti di giorno (da non perdere le fritture di pesce) ai balli notturni, è un locale cult dell’isola, sempre più conosciuto in tutta Europa.

    Infine, un club esotico è il Marrakech Beach Club di Cesme, in Turchia: davvero spettacolare, accoglie ragazzi e adulti in uno scenario naturale raffinato e imperdibile.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxViaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI