Speciale Natale

Gli 8 eventi di Pitti Uomo 2016 da non perdere

Gli 8 eventi di Pitti Uomo 2016 da non perdere
da in Relax
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/06/2016 12:03

    Party a Firenze per Pitti Uomo

    Un’istituzione nel mondo della moda maschile: gli eventi di Pitti Immagine Uomo 2016, in programma dal 14 al 17 Giugno alla Fortezza da Basso (e altri palazzi storici) di Firenze, sono veramente tantissimi, ma quali sono quelli da non perdere assolutamente? Diamo un po’ di numeri, visto che la 90°edizione di Pitti Uomo è proprio a tema ‘Lucky Numbers’ con un set design di Oliviero Baldini che illuminerà l’intera Fortezza: 60.000 metri quadrati di spazio espositivo, 1220 marchi, 536 dei quali provenienti dall’estero, una previsione di oltre 20.000 compratori attesi. Oltre alle tendenze della moda uomo per la primavera 2017, la redazione di QNM ha selezionato gli 8 eventi di Pitti Uomo 2016 da non perdere, per godere al meglio della storica manifestazione fiorentina in tema di menswear.

    Karl Lagerfeld

    Kaiser Karl, ovvero Karl Lagerfeld, è il protagonista di una mostra a lui intitolata a Palazzo Pitti, ‘Karl Lagerfeld – Visions of Fashion’ dove sono esposte fotografie e scatti inediti realizzati dallo stesso stilista tedesco in parallelo alla sua attività di designer. Una maniera particolare di celebrare una delle figure della moda più potenti e decisive dei nostri tempi. La mostra inaugura su invito il 14 giugno.

    raf simons a firenze

    Ex direttore creativo di Dior e Jil Sander, Raf Simons torna a Firenze il 16 giugno 2016 con una sfilata alla Stazione Leopolda. Un evento speciale che lo vede protagonista di una serata interamente dedicata a lui e al suo concetto di moda e design, spesso contorto ma sempre essenziale. Un fashion show da non perdere, alla presenza dello stesso Raf Simons.

    Palazzo Strozzi a Firenze

    Sempre il 14 giugno, nella suggestiva bellezza di Palazzo Strozzi, debuttano i migliori designer della scuola di moda Polimoda, con una sfilata esclusiva: un modo interessante per adocchiare nuovi talenti dall’estro creativo innovativo.

    Sfilata Fausto Puglisi

    Fausto Puglisi è è il Pitti Italics Special Event di questa edizione, dedicato agli stilisti già affermati e con una forte proiezione sui mercati internazionali. Il designer siciliano presenta la sua primissima capsule collection di moda uomo, in contemporanea alla Resort di moda donna, mercoledì 15 giugno alla Stazione Leopolda. Solo su invito, ma ne vale la pena. Da tenere d’occhio in questa categoria anche Lucio Vanotti, designer razionale ed essenziale, che presenterà la sua prima collezione di moda uomo alla Dogana, il 16 giugno alle ore 12.

    Gosha Rubchinskiy

    Designer, fotografo e videomaker: sono queste le caratteristiche dello stilista ospite di questa edizione di Pitti Uomo, il russo Gosha Rubchinskiy, che proporrà la sua collezione di sportswear elegante ispirato alle culture giovanili post-sovietiche. Appuntamento alla Manifattura Tabacchi per la sfilata il 15 giugno alle 21, mentre la mostra fotografica da lui firmata sarà visitabile il 16 e il 17 giugno alla Galleria Discovery.

    Moda e calcio a Pitti Uomo 2016

    Sempre mercoledì 15 giugno, in mattinata, nella Sala Riunioni dell’Area Monumentale, si terrà un confronto tra il mondo della moda e quello del calcio, giusto in concomitanza con gli Europei 2016. Durante l’evento ci sarà anche la consegna del premio Chi è Chi Awards Fashion & Football. Partecipazione su invito.

    studenti IED

    Una mostra di accessori Scrambler Ducati e una rivisitazione di prototipi di borse Bric’s realizzata dagli studenti dell’Istituto Europeo di Design di Firenze: uno sguardo curioso e divertito a quello che è anche uno degli sfoghi principali della moda, ovvero la creatività in tutta la sua libertà. Giovedì 16 giugno a partire dalle 16 allo IED di Firenze.

    Party a Firenze per Pitti Uomo

    Un evento che a Pitti Uomo è fondamentale: il sessantesimo L’Altro Uomo Party Since 1987, un party esclusivo dedicato ai personaggi che hanno sempre fatto maggiore tendenza nella moda e nella vita notturna ad essa legata. In questa edizione si celebra l’ultima tappa di questo viaggio: il titolo è emblematico, ‘The Last One Is My Passion’

    1076

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI