NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Festival Franciacorta in cantina 2011: degustazioni d’autunno

Festival Franciacorta in cantina 2011: degustazioni d’autunno
da in Food & Drinks, Relax
    Festival Franciacorta in cantina 2011: degustazioni d’autunno

    Archiviato il torrido clima della stagione estiva, è tempo di tuffarsi nei timidi soli d’autunno per trascorrere qualche gita fuori porta nel fine settimana, o affascinanti escursioni domenicali. Tra gli eventi più interessanti di questo primo periodo autunnale, spicca senza dubbio il Festival Franciacorta in cantina 2011, una rassegna di scena il 17 e 18 settembre 2011, per celebrare l’eccellenza, e l’ultima vendemmia, delle aziende vinicole bresciane.

    Forte di un’ormai consolidata tradizione, il Festival Franciacorta in cantina, di cui abbiamo già parlato per quanto riguarda l’edizione 2010, è sicuramente una delle rassegne più celebri e rinomate dedicata alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche locali e al rapporto con la clientela. Sono sempre di più, infatti, gli eno-turisti che presenziano la manifestazione, visitando nei minimi dettagli una delle zone più affascinanti d’Italia.

    Per l’occasione, saranno aperte al pubblico le più importanti cantine vitivinicole di Franciacorta, circa una cinquantina, come Abrami Elisabetta, Antica Fratta, Monte Rossa, Ca’ del Bosco e molte altre, che offriranno ai visitatori esclusive degustazioni sia di vini che dei prodotti gastronomici della tradizione locale bresciana, con i più quotati chef della zona pronti a rendere ogni assaggio indimenticabile.

    Non solo degustazioni e buon cibo, però, fra le dolci colline brescine, infatti, i turisti accorsi da tutta Italia potranno passeggiare tra i filari, assistere a mostre d’arte, concerti musicali e, addirittura, girare tutto il territorio Franciacorta con escursioni in bicicletta e ape calessino. Per i più sportivi, poi, è possibile anche partecipare a un trekking di due giorni sui sentieri che circondano vigne, ville, borghi, abbazie, il torrente Gaina e il Lago d’Iseo, per un’esperienza unica che va ben oltre il fascino dell’enologia.

    Raggiungere le colline di Franciacorta è molto semplice, anche per chi non conosce perfettamente la zona.

    Basta, infatti, raggiungere la stazione di Rovato ed usufruire di uno dei bus gratuiti per un tour guidato nel territorio bresciano, condito dalle immancabili soste nella cantine più rinomate.

    Un’idea affascinante, dunque, per trascorrere l’ultimo weekend estivo, o semplicemente una giornata, circondati dal verde delle colline bresciane e dalle eccellenze della nostra enogastronomia, in vista del ritorno alla quotidianità lavorativa.

    Per ulteriori informazioni, o per conoscere i luoghi migliori dove alloggiare: www.festivalfranciacorta.it

    Foto AP/LaPresse

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinksRelax
    PIÙ POPOLARI