Engadina: la montagna alternativa ed eco-chic

Engadina: la montagna alternativa ed eco-chic
da in Relax, Viaggi

    Se siete stanchi delle solite mete di montagna mondane, o del classico rifugio per passare le Festività Natalizie, le originali valli dell’Engadina sono ciò che fa per voi. Niente auto, solo carrozze ed eco-funivie, per un soggiorno a stretto contatto con la natura.

    Le affollate Cortina d’Ampezzo e Sankt Moritz, con la loro mondanità e una folta densità di vip, attirano da sempre un gran numero di turisti. Se, però, per le vostre vacanze invernali, siete alla ricerca di un luogo in totale controtendneza, le valli svizzere dell’Engadina sono certamente il vostro luogo ideale. Piccole e poco conosciute, rappresentano una meta imperdibile per coloro che vogliono trascorrere delle giornate in relax tra passeggiate nella neve, giri in carrozza ed escursioni con gli sci di fondo.

    Pontresina, Val Roseg, Val Bever e Val Trupchun, sono solo alcune delle gemme nascoste dell’Engadina, dei veri gioielli del turismo eco-sostenibile che, per conservare il territorio intatto, hanno bandito le auto, lasciando solo la possibilità di spostarsi a piedi, con gli sci di fondo o con una carrozza trainata da cavalli.

    Una cornice d’altri tempi, che mette al primo posto la salvaguardia dell’ambiente, considerando che anche gli alberghi aderiscono a questa iniziativa eco-chic, alimentandosi in piena autonomia grazie a sonde geotermiche e pannelli solari, facendo di queste valli un vero e proprio modello da seguire per tutta la Svizzera, e non solo.

    Un angolo di paradiso da non perdere, dunque, soprattutto per chi è sempre alla ricerca di paesaggi inalterati e capolavori naturali in cui trascorrere alcuni giorni in assoluto relax e spensieratezza.

    Per ulteriori informazioni: www.engadina.com

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxViaggi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI